sabato 6 Giugno 2020 Iesce : “Circolare Viminale, bene De Luca. Ora non bisogna mollare” | infosannionews.it sabato 6 Giugno 2020
Smooth Slider

Il giovanissimo Fiore Girardi di Pesco Sannita premiato tra i 66 studenti della Federico II

Presente il prof. Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e Ricerca.Sono stati ...

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

A partire dallo scorso 4 maggio, con la cosiddetta “fase ...

Diploma di Fagotto per Chiara Iscaro

La valente dottoressa in Medicina Veterinaria Chiara Iscaro ha conseguito ...

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : “Partecipate!”

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : Partecipate!

“Ho provveduto ad inoltrare nei giorni scorsi una mail ai ...

Donate due Opere d'Arte alla Provincia di Benevento

Al Museo Arcos sono state consegnate due opere donate dagli ...

Iesce : “Circolare Viminale, bene De Luca. Ora non bisogna mollare”

01/04/2020
By

È stato Antonio Iesce ieri sera sulla sua pagina Facebook, anche prima del Presidente De Luca, a prendere posizione sulla circolare del Viminale di non essere d’accordo sulla vicenda della passeggiata sotto casa:
“Spero che la circolare del Viminale che consente ad un solo genitore di camminare con i propri figli minori in prossimità della propria abitazione non venga considerata come una riduzione delle misure restrittive, o un’occasione per incontrarsi con altre persone o per creare assembramenti sotto la propria abitazione ecc. Proprio ora che i dati iniziano ad essere incoraggianti e si vede uno spiraglio di luce NON abbassiamo la guardia. Capisco l’irrequietezza di qualche bambino, ma proprio ora non avrei fatto questa circolare. Non mi sembra che l’epidemia sia alle nostre spalle. Bene ha fatto il Presidente De Luca a chiarire che in Campania non cambia nulla (quindi niente passeggiata). Mi auguro che anche altri Presidenti di Regione seguano questa la linea. Non vanifichiamo i sacrifici fatti fino ad oggi. Non molliamo. ”

Tags: