domenica 12 Luglio 2020 Ponte ’98: “Coronavirus, sanificati o no gli spogliatoi e le aree dell’Ocone?” | infosannionews.it domenica 12 Luglio 2020
Smooth Slider
Il Comitato “Centro Storico” incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

Il Comitato Centro Storico incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

"In data odierna, a seguito della nota protocollata al “n. ...

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

Comunichiamo che a causa di un guasto improvviso di cui ...

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Il Comune di Limatola ha ricevuto la somma di 15.000 ...

Stanziati definitivamente fondi per 13 milioni di euro per l'edilizia scolastica nel sannio

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Minoranza consiliare Pago Veiano, olezzi putridi dall’isola ecologica, l’opposizione: “Va dislocata!”

Minoranza consiliare Pago Veiano, olezzi putridi dall'isola ecologica, l'opposizione: Va dislocata!

“La situazione di quanti vivono nelle vicinanze di via Giovanni ...

Ponte ’98: “Coronavirus, sanificati o no gli spogliatoi e le aree dell’Ocone?”

09/03/2020
By

In questi giorni che vedono ormai tutto il Paese Italia alle prese con questa emergenza del Covid-19, a scendere di nuovo in campo e a prendere una dura posizione è l’associazione calcistica Ponte ’98. “Il campionato ormai è fermo e conosciamo tutti le ragioni di questo stop – scrivono i membri della società pontese -. Il dilagare di questo contagioso Coronavirus (o COVID-19) mette tutti in allerta e la preoccupazione cresce di giorno in giorno. La nostra società si è quindi mobilitata per la salvaguardia della salute dei nostri tesserati e di chi frequenta l’impianto sportivo comunale. Ma ad a quanto ci risulta non è stato mosso un dito”. Ed ecco che la società Ponte ’98 snocciola date e numeri : “Facciamo un po’ di chiarezza: Lunedì 2 Marzo 2020 inviavamo al Comune di Ponte, mezzo Pec, la richiesta per la sanificazione dell’impianto sportivo “G. Ocone”; il sindaco Marcangelo Fusco, con una nota inviata a noi nel pomeriggio dello stesso giorno(Prot. n° 1598), dichiarava di aver demandato all’Asd Dragon, che ricordiamo essere gestore dell’impianto sportivo, la disinfestazione dei locali. Adesso noi non siamo degli esperti in materia e non vogliamo entrare nel merito, ma tutti sanno che oltre la disinfestazione c’è bisogno della sanificazione dei locali e a svolgere tale procedura deve essere demandata ad una società incaricata e specializzata. Chiediamo di avere un’idonea attestazione dell’avvenuto intervento di disinfestazione e sanificazione, oppure una certificazione della ditta incaricata, ed essere a conoscenza anche dei prodotti utilizzati visto che i nostri ragazzi per diverse volte a settimana usufruiscono degli spogliatoi e non solo. Ci auguriamo – concludono – che nei prossimi giorni venga fatto qualcosa, visto che ad oggi a noi risulta che sia stato fatto zero”.

Tags: ,