domenica 5 Luglio 2020 Filcams Cgil denuncia illegittimità di comportamento del Poliziotto Notturno verso i propri dipendenti: “Pronti alla battaglia ” | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Centro Democratico: Stefano Mercurio nuovo delegato provinciale allo sport

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro a Stefano Mercurio, ...

Filcams Cgil denuncia illegittimità di comportamento del Poliziotto Notturno verso i propri dipendenti: “Pronti alla battaglia ”

27/02/2020
By

“Turni di servizio sia diurni che notturni, compiti da svolgere e modalità di esecuzione degli stessi comunicati la sera per la mattina e per via esclusivamente telefonica e senza congruo preavviso, durata del lavoro superiore a sei ore consecutive senza pausa e senza il dovuto riposo compensativo, straordinari non pagati, lavoro notturno, domenicale e festivo non retribuito, rimborso spese e indennità di piantonamento non riconosciute: sono queste le condizioni che sono costretti a subire alcuni addetti alla vigilanza della Poliziotto Notturno s.r.l di Benevento che, in questo modo, si trovano a dover essere sempre a disposizione senza poter organizzare e programmare i tempi di vita e i tempi di lavoro.”

E’ quanto denuncia la Filcams Cgil di Benevento, nella persona del segretario generale provinciale Antonella Rubbo, che ricorda anche quanto già in passato più volte la problematica è stata portata all’attenzione dell’azienda affinché si impegnasse a comunicare le turnazioni per iscritto, così come prevede il regolamento di settore del Ministero dell’Interno.

“Nonostante le ripetute sollecitazioni e gli incontri avuti con i vertici della Poliziotto Notturno s.r.l. senza esito positivo – precisa la Filcams Cgil Benevento – nulla è ancora cambiato perché la società continua a comunicare verbalmente e senza adeguato preavviso i turni di lavoro e ancora non riconosce alcuna pausa nell’ambito dell’orario di servizio che supera le sei ore.”
La Filcams Cgil evidenzia, dunque, la illegittimità del comportamento da parte dell’azienda e annuncia la volontà di procedere per vie legali affinché vengano tutelati i diritti dei lavoratori e compensati i danni conseguenti.
Intanto, la segretaria provinciale della Filcams Cgil fa sapere che, dopo numerose battaglie, è stata riconosciuta ai lavoratori la 14° mensilità per il cui ottenimento pure si è dovuto procedere per via legale.

Tags: