giovedì 16 Luglio 2020 Athos l’App presentata all’Istituto Rampone: la cultura al passo con i tempi e con la tecnologia. | infosannionews.it giovedì 16 Luglio 2020
Smooth Slider
GESESA-Arpaia: questa sera interruzione idrica notturna per riduzione delle portate

GESESA-Arpaia: questa sera interruzione idrica notturna per riduzione delle portate

Comunichiamo, che a causa di un’evidente riduzione delle portate causata ...

Giovanni Picone formula cinque domande al Presidente della Provincia Antonio Di Maria

Giovanni Picone formula cinque domande al Presidente della Provincia Antonio Di Maria

Benevento - Riceviamo e pubblichiamo la  nota stampa di Giovanni ...

Unisannio: dal 15 luglio al via le iscrizioni

Unisannio: dal 15 luglio al via le iscrizioni

No Tax Area estesa fino a 22mila euroDa settembre si ...

Prossimi i lavori per l’edilizia scolastica pari a 7,5 milioni di euro

Prossimi i lavori per l'edilizia scolastica pari a 7,5 milioni di euro

Sono state approvate le Convenzioni Provincia di Benevento – Regione ...

Approvati i Progetti di manutenzione su tratti di fiume per oltre 7 milioni di euro

Approvati i Progetti di manutenzione su tratti di fiume per oltre 7 milioni di euro

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Athos l’App presentata all’Istituto Rampone: la cultura al passo con i tempi e con la tecnologia.

20/02/2020
By

L’applicazione del progetto Erasmus Plus si chiama Athos.

L’app, è stata ideata e realizzata dagli studenti Angelo Frattolillo, Ilaria Lombardi e Iris Frattasi, degli indirizzi di Informatica e Grafica dell’IIS “Rampone Palmieri Polo“, sotto la guida del docente Lepore. “Impronte della storia sulle orme della tecnologia” attuato in sinergia con il Comune di Benevento e la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti  e del Paesaggio di Caserta e Benevento rappresentata dal dottore Simone Foresta.

Una “caccia al tesoro” dei monumenti simbolo della città di Benevento per conoscerne la storia, apprenderne le caratteristiche e promuoverla attraverso la realtà virtuale. L’app  consentira’ agli studenti di scoprire i tesori del patrimonio artistico e culturale beneventano come ha spiegato  la Dirigente scolastica Maria Marino.

I risultati del progetto  – ha evidenziato il rappresentante della Soprintendenza Simone Foresta –  rappresentano un processo di conoscenza fondamentale per la promozione e la tutela del patrimonio e del territorio.

Il progetto fa parte di una serie di iniziative per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e in relazione a questo Rossella del Prete assessore alla cultura al comune di Benevento, si è complimentata della preziosissima collaborazione con l’Istituto Rampone che con le sue specifiche competenze, ha avviato percorsi di formazione e approfondimento che consentiranno la conoscenza e la promozione del patrimonio artistico archeologico della città. Non solo app, ma anche delle magliette personalizzate con sfondi rappresentanti Benevento, da Santa Sofia al Teatro Romano.

L’assessore De Prete ha esortato a creare altre app per la conoscenza del patrimonio Unesco di Benevento, invito ben accetto dalla dirigente Marino.

 

 

Tags: