giovedì 9 aprile 2020 Promozione, Edil Appia Basket Sant’Agnese cade a Mondragone | infosannionews.it giovedì 9 aprile 2020
Smooth Slider

Conclusa definitivamente la stagione 2019-2020

L'Accademia Volley si allinea completamente alle decisioni federaliLa Federazione Italiana ...

Emergenza covid-19: tamponi e test rapidi processati al San Pio

Emergenza covid-19: tamponi e test rapidi processati al San Pio

L'’A.O.R.N. “San Pio” oggi 8 Aprile ha processato nr. 12 ...

Premio Strega Giovani e Liceo Giannone di Benevento

La Fondazione Bellonci, in collaborazione con l’associazione Piccoli Maestri, ha ...

L’Ospedale S. Cuore di Gesù – Fatebenefratelli di Benevento ringrazia la CIEC S.r.l. per il dono di “pacchi viveri”

L’Ospedale S. Cuore di Gesù – Fatebenefratelli di Benevento, attraverso ...

Promozione, Edil Appia Basket Sant’Agnese cade a Mondragone

13/02/2020
By

Dopo 40’ di dura lotta si arrende l’Edil Appia Basket Sant’Agnese che nella sedicesima giornata del campionato di Promozione cade sul campo di Mondragone 79 a 72 e resta ferma a quota 12 punti in classifica.
Partita che alla vigilia si preannunciava ostica per gli uomini della presidentessa Manganiello, arrivati solo in sei unità in quel di Mondragone a causa di infortuni e defezioni dell’ultimo minuto. Nonostante ciò i sanniti hanno venduto cara la pelle tenendo testa ai quotati avversari che veleggiano da inizio campionato nelle zone alte della classifica. Il primo quarto infatti vedeva l’Edil Appia in grande vena e capace di chiudere avanti di 5 (18-23 al 10’). Poi le corte rotazioni e la poca lucidità hanno permesso ai padroni di casa di riprendere in mano le redini del gioco tanto da chiudere avanti al riposo lungo (38-36 al 20’). Gli uomini di coach Mirra sono rimasti però sempre in partita cedendo solo per qualche errore difensivo negli ultimi minuti anche a causa della scarsa lucidità. Il 79 a 72 finale perciò decretava una sconfitta dolorosa ma al tempo stesso onorevole per il Basket Sant’Agnese ora scivolata al decimo posto in classifica ma ancora il lizza per un posto ai playoff.
“Dispiace per la sconfitta – ammette coach Mirra – perché tornare a casa con zero punti non fa mai piacere. Poi però da allenatore devo analizzare a fondo la prestazione e non posso criticare i miei ragazzi. Siamo arrivati a Mondragone con gli uomini contati ma nonostante questo abbiamo messo in difficoltà un avversario attrezzato riuscendo spesso ad essere avanti nel punteggio. Nonostante un’ottima prestazione da parte dei miei, tanta energia e tanto cuore però non sono bastati. Avevamo delle rotazioni talmente corte che hanno inciso sulla stanchezza. Non è un caso che nel finale abbiamo commesso qualche errore difensivo di troppo che non ci ha permesso di fare l’impresa. Ripartiamo perciò dalla prestazione con l’obiettivo di recuperare qualche pedina e di tornare a fare punti a partire dai prossimi impegni“.
Prossimo impegno per il Basket Sant’Agnese domenica 16 febbraio quando al Palazzetto dello Sporti di Via Olmo Lungo arriverà la Polisportiva Matese.
IL TABELLINO
FUGIGRENO BEATY OUTLET MONDRAGONE – EDIL APPIA BASKET SANT’AGNESE 79-72 (18-23; 20-13; 24-18; 17-18)
Edil Appia Basket Sant’Agnese: Marallo 22, Cubelli 5, Cavuoto 20, Di Iorio 10, Del Sordo 15, De Simone. Coach: Davide Mirra.

Tags: