giovedì 9 aprile 2020 Sant’Agata de’ Goti, Movimento civico “Insieme si cambia”. Riscaldamenti nelle scuole, il Movimento auspica risoluzione disagi | infosannionews.it giovedì 9 aprile 2020
Smooth Slider

Conclusa definitivamente la stagione 2019-2020

L'Accademia Volley si allinea completamente alle decisioni federaliLa Federazione Italiana ...

Emergenza covid-19: tamponi e test rapidi processati al San Pio

Emergenza covid-19: tamponi e test rapidi processati al San Pio

L'’A.O.R.N. “San Pio” oggi 8 Aprile ha processato nr. 12 ...

Premio Strega Giovani e Liceo Giannone di Benevento

La Fondazione Bellonci, in collaborazione con l’associazione Piccoli Maestri, ha ...

L’Ospedale S. Cuore di Gesù – Fatebenefratelli di Benevento ringrazia la CIEC S.r.l. per il dono di “pacchi viveri”

L’Ospedale S. Cuore di Gesù – Fatebenefratelli di Benevento, attraverso ...

Sant’Agata de’ Goti, Movimento civico “Insieme si cambia”. Riscaldamenti nelle scuole, il Movimento auspica risoluzione disagi

12/02/2020
By

 

A seguito di diversi e ripetuti malfunzionamenti degli impianti

Il Movimento civico “Insieme si cambia” apprende, attraverso diverse segnalazioni giunte dal territorio, di inconvenienti che si sono registrati, in più momenti ed in più plessi scolastici, con riferimento al servizio di riscaldamento. In particolare, ad essere interessati sono stati il plesso di San Silvestro Tuoro Scigliato – afferente l’Istituto Comprensivo numero 2 di Sant’Agata de’ Goti – e quello di Sant’Anna, afferente il primo Circolo. In coincidenza di diverse giornate gli studenti ed il Corpo docente hanno dovuto permanere, quindi, negli ambienti in un clima rigido non essendo stati gli impianti in funzione. Dato atto di come l’Amministrazione comunale si sia attivata di volta in volta per la risoluzione di tali problematiche, sebbene con tempi di risposta comunque legati alle esigenze tecniche del caso; Constatato come questi episodi non siano stati isolati e comunque riscontrati in più strutture, si auspica che (attraverso forniture più abbondanti? Attraverso una manutenzione maggiormente puntuale?) si possa una volta per tutte ovviare a tali disagi che compromettono un confortevole svolgimento delle attività didattiche

Tags: