venerdì 3 aprile 2020 Controlli straordinari in Valle Telesina: eseguite Perquisizioni, Sequestri, Fermi e Denunce. | infosannionews.it venerdì 3 aprile 2020
In evidenza
Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento 2020 sarà posticipato

Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento 2020 sarà posticipato

Ha darne l'annuncio su Facebook Antonio Frascadore. "Comunichiamo, a malincuore, che ...

Coordinamento Forza Italia Montesarchio Mazzariello Ci vogliono più tamponi

"Apprendiamo anche a mezzo stampa di come si levino richieste ...

AltraBenevento : “Ottantacinque contagiati nel Sannio, 7 deceduti, nessun guarito.”

AltraBenevento : Ottantacinque contagiati nel Sannio, 7 deceduti, nessun guarito.

Dopo oltre un mese dall'inizio dell'emergenza coronavirus, cominciano lentamente gli ...

Il sindaco Mastella invita a osservare la distanza di sicurezza interpersonale

Nelle file si favoriscano ultrasettantenni, donne in gravidanza e disabili. Il ...

Covid-19, sanificazione a Frasso Telesino. In strada gli agricoltori di Cia Campania

Il lavoro di sanificazione delle strade prosegue anche grazie al ...

Controlli straordinari in Valle Telesina: eseguite Perquisizioni, Sequestri, Fermi e Denunce.

08/02/2020
By

Impiegate nell’operazione 20 autoradio per garantire la tranquillità della popolazione con la prevenzione nonchè la sicurezza della circolazione stradale.


Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita hanno effettuato un articolato servizio di controllo straordinario del territorio, con l’impiego di ben 20 pattuglie, dislocate su tutto il territorio di competenza, da Frasso Telesino a Santa Croce del Sannio, teso prevalentemente alla prevenzione dei furti in abitazione e delle rapine agli istituti di credito. Inoltre, sulle principali arterie di comunicazione tra le province di Benevento e Caserta, sono stati effettuati posti di controllo per verificare il rispetto delle norme del codice della strada, anche al fine di prevenire i sinistri stradali. Notevole impulso è stato dato anche al contrasto all’uso e spaccio di sostanze stupefacenti.
Sono stati controllati 173 autoveicoli e 216 persone, tra cui 8 pregiudicati. Numerose sono state anche le contestazioni al codice della strada con conseguenti fermi e sequestri. Molte sanzioni per mancata copertura assicurativa e revisione periodica. Altre per mancato uso delle cinture di sicurezza ed uso del telefono cellulare alla guida, che risulta essere una delle cause principali degli incidenti stradali. Nel dettaglio:
– in San Salvatore Telesino, un napoletano 47 enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato fermato alla guida di un fiat ducato mentre trasportava parti meccaniche e di carrozzeria di autovettura riconducibili ad una Renault Clio, di cui non ha voluto riferire la provenienza. Il veicolo e tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e lui denunciato per ricettazione all’Autorità Giudiziaria e proposto anche per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal comune di San Salvatore Telesino;
– in Solopaca, un 28 enne di Amorosi, controllato alla guida della propria autovettura, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un grammo di cocaina. Lo stupefacente è stato sequestrato e il soggetto segnalato alla Prefettura di Benevento per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti;
– in Guardia Sanframondi, una 19 enne di Cerreto Sannita, controllata alla guida della propria autovettura, a seguito di perquisizione, è stata trovata in possesso di 1,5 grammi di marijuana. Lo stupefacente è stato sequestrato e la donna è stata segnalata alla Prefettura per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio