martedì 13 Aprile 2021 Benevento, Inzaghi: “Contro il Cosenza diverse assenze ma abbiamo una rosa adeguata” | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

“Condivido le preoccupazioni dei sindacati ed è giusto richiedere - ...

Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Benevento, Inzaghi: “Contro il Cosenza diverse assenze ma abbiamo una rosa adeguata”

08/02/2020
By

Conferenza stampa del tecnico del Benevento in vista della sfida di domenica sera contro il Cosenza di mister Braglia.

“Tuia non ci sarà ma anche il Cosenza ha diversi problemi. Ci saranno molte assenze ma abbiamo una rosa adeguata. Il Cosenza nelle ultime due gare non meritava di perdere, così come non merita l’attuale classifica. Ha un tifo incredibile ma il Benevento è in salute. Ci vorrà la migliore squadra per poter fare bene. Ho tante soluzioni e la squadra può giocare con diversi sistemi di gioco. Barba e Moncini sono entrati maggiormente nel nostro sistema di gioco. Vediamo, ho ancora due giorni per poter pensare alle possibili soluzioni. La cosa da sottolineare é che in questa squadra non si avverte l’ assenza di chi non può giocare. C’ è tempo per decidere, potrebbe giocare Gyamfi a destra, Letizia a sinistra e Barba al centro con Caldirola. I ragazzi stanno facendo qualcosa di straordinario, ma non devono mollare mai e migliorare ogni giorno sempre di più.

Tutte le squadre contro di noi giocano alla morte. Insigne non mi ha mai deluso, ma davanti a lui ha trovato un giocatore come Kragl che fa la differenza. Roberto, contro la Salernitana ha disputato una grande partita. In diverse occasioni ha inciso. È amato dai compagni per la sua generosità. Conosco l’ allenatore del Cosenza, sa preparare bene le gare. Sono sicuro che approcceremo nel modo giusto. Mi auguro che la mentalità sia la solita. Le reti subite sono dipese da episodi. Non mi preoccupano.

Coda sta bene e non mi è piaciuto il fatto che al primo errore vi siano stati dei fischi. Saranno stati in pochi ma non facciamoci del male da soli. Coda per il Benevento è un lusso. Spero resti sempre con noi. Vokic sarebbe utile ma è stato fermo un po’ di tempo. La sua condizione non è al meglio, ma spero che nel giro di 10 giorni recuperi pienamente”.

Claudio Donato

Tags: