domenica 5 Luglio 2020 Le Janare di Benevento conquistano Napoli e il Maschio Angioino grazie alla mostra “La Magia dell’Amore” | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Pesco Sannita.Al via un eco – compattatore sul territorio comunale

Pesco Sannita.Al via un eco – compattatore sul territorio comunale

I cittadini potranno utilizzare gli eco- punti per uno sconto ...

Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Le Janare di Benevento conquistano Napoli e il Maschio Angioino grazie alla mostra “La Magia dell’Amore”

31/01/2020
By

Sabato 8 Febbraio 2020 alle ore 17.30 si terrà, presso la Sala Armeria del Maschio Angioino di Napoli, l’inaugurazione della mostra “La Magia dell’Amore” con il patrocinio del Comune di Napoli.


La mostra fortemente voluta da Gennaro Morgese, presidente dell’Associazione Culturale Maddalena Cerasuolo, che ha saputo coniugare diverse realtà culturali facendo dialogare tra loro arte, collezionismo, antropologia, magia ed esoterismo, nasce dalla collaborazione tra: Gruppo Archeologico Kyme, Gianmaria Lembo – Collezioni, Rosa Chiaese, Museo del giocattolo di Napoli, Janua – Museo delle Streghe di Benevento e Cooperativa IDEAS.
Grazie a questa sinergia le Janare di Benevento conquisteranno Napoli e il Maschio Angioino. A loro sarà dedicata una sezione della mostra curata dalla Cooperativa IDEAS. “Il nostro lavoro è caratterizzato da oltre venti anni di ricerche, interviste a , archiviazione di Beni immateriali, progetti volti al recupero delle nostre memorie e alla salvaguardia delle nostre tradizioni” afferma Mario De Tommasi direttore della Coop. IDEAS che continua “l’appuntamento di Napoli nasce dalla necessità di far conoscere anche al di fuori del nostro Sannio. A tal proposito IDEAS ha accolto con gioia l’opportunità di intessere questo dialogo con realtà napoletane che operano in settori diversi dal nostro ma che sono accomunate dall’amore per la Cultura”.
“La magia dell’amore, comprende immagini e oggetti relativi agli artifici messi in campo per attirare, respingere, punire, incantare, affatturare, vendicare o vendicarsi, condizionare il/la proprio partner o ex partner, a seconda delle intenzioni”, afferma Gennaro Morgese, presidente dell’Associazione Culturale Maddalena Cerasuolo, che continua “grazie alla collaborazione con un gruppo di lavoro molto variegato riusciremo a dare una lettura dell’amore diversa: sospesa tra romanticismo e ossessione. In mostra troverete pop-up d’amore, cartoline, giochi, poesie ma anche beni immateriali che si materializzano in biscotti, abitini e bambole di paglia. Ovviamente non poteva mancare l’esoterismo con quelli che sono i suoi arcani ma anche simboli e letture.”
La mostra “La Magia dell’Amore”, il cui ingresso sarà totalmente gratuito, sarà visitabile dal 8 Febbraio al 7 Marzo e rispetterà i seguenti orari di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 (chiusa la domenica).

Tags: