domenica 5 aprile 2020 Incontri filosofici al Giannone: Distaso su Auschwitz e la filosofia | infosannionews.it domenica 5 aprile 2020
In evidenza

A proposito dell'uomo soccorso al Carrefour e scappato dal San Pio la Polizia Municipale chiarisce

La polizia municipale di Benevento, con riferimento al video immesso ...

Polizia Municipale, soccorso un uomo nei pressi del Carrefour

Polizia Municipale, soccorso un uomo nei pressi del Carrefour

La polizia municipale di Benevento, con riferimento al video immesso ...

Pasqua ai tempi del Covid: a San Nazzaro mascherine e uova per tutte le famiglie

Bonus spesa, il sindaco Manganiello: “Istanze pervenute tutte attraverso il ...

Bollettino ufficiale AO San Pio del 4 Aprile ore 18:00

Di seguito il bollettino ufficiale dell'AO "San Pio" del 4 ...

Confagricoltura Campania: Piano economico sociale della Regione Campania

“Bene intervento da 79 milioni per agricoltura, pur in attesa ...

Incontri filosofici al Giannone: Distaso su Auschwitz e la filosofia

28/01/2020
By

Dopo la pausa natalizia, riprende il ciclo di incontri filosofici “γνῶθι σεαυτόν”(Conosci te stesso), organizzato dal Liceo Classico “Pietro Giannone” in collaborazione con l’Università del Sannio: giovedì 30 gennaio 2020, alle ore 15,00, nell’Aula magna “Giovanni Palatucci”, il prof. Distaso relazionerà su Auschwitz e la filosofia.


Già in passato ospite del Giannone, docente di Estetica alla Federico II di Napoli, Leonardo Distaso ha trattato, nel corso della sua lunga e prestigiosa attività di ricerca, numerosi temi e pensatori, da Wittgenstein ad Heidegger e partecipato a seminari e convegni in Svizzera, in Francia, negli Stati Uniti e, naturalmente, in Italia.
Conoscitore della storia dell’estetica moderna e contemporanea, ha approfondito i legami tra la teoria musicale di Arnold Schönberg e le radici ebraiche della musica pantonale e dodecafonica per giungere alla musica contemporanea e alle sue relazioni con la filosofia.
Dopo l’abbandono degli studi heideggeriani, a causa del riconoscimento che gli esiti del suo pensiero hanno una profonda affinità con i disastri teorici e storici della rivoluzione conservatrice e del pensiero reazionario novecentesco, le sue ricerche più recenti hanno coinvolto autori quali F. Nietzsche, W. Benjamin e T. W. Adorno e l’intero ambito della Scuola di Francoforte, in una riflessione intorno all’arte e all’estetica moderne e ai loro rapporti con la società.
Originali sono le sue indagini sulle relazioni tra arti figurative e musica, tra visione e ascolto, come testimoniato dall’attenzione rivolta a problematiche che riguardano il senso della Shoah e dell’antisemitismo per il pensiero contemporaneo, fino a delineare un ambito di ricerche a metà strada tra arte e politica. In questo percorso s’inserisce la questione “Auschwitz”, che Distaso affronterà anche nell’incontro al Giannone.
Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo:
Il veleno del commediante. Arte, utopia e antisemitismo in Richard Wagner (scritto insieme a Ruggero Taradel), Ombre corte, Verona 2017, con un saggio dal titolo: Richard Wagner, o il crepuscolo dell’idolo. Tra antisemitismo e antimodernità.
Musica per l’abisso. La via di Terezìn. Un’indagine storica ed estetica 1933-1945, (insieme a Ruggero Taradel), Mimesis Edizioni, Milano 2014, con un saggio dal titolo: Opera incerta e opera disperata.
Da Dioniso al Sinai. Saggi di filosofia della musica, Albo Versorio, Milano 2011.
L’altro altrimenti possibile: sul pensare contro se stesso. Un dialogo tra Primo Levi e Theodor W. Adorno, in “Bollettino filosofico”, L’altro, lo straniero, l’ospite, n. 34, 2019.
La falsa autonomia del dramma wagneriano. Note sul Wagner di Adorno, in “Abbasso il Tango e Parsifal!”. Wagner in Italia 1914-1945, a cura di P.C. Bontempelli e O. Bossini, Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma 2019.
L’idea di resistenza (estetica) nella Teoria estetica di Adorno, in La resistenza estetica in musica. Esempi e riflessioni, Pisa University Press, Pisa 2018.

Aprirà l’incontro il Dirigente scolastico Luigi Mottola; introdurrà e modererà la prof.ssa Teresa Simeone.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio