venerdì 21 febbraio 2020 Beneventano 46enne perde la vita in un incidente sulla Telesina | infosannionews.it venerdì 21 febbraio 2020
In evidenza
“Io X Benevento” e Liceo Classico “P.Giannone”: al via i nuovi PCTO

“Io X Benevento” e Liceo Classico “P.Giannone”: al via i nuovi PCTO

L’’Associazione “IO X BENEVENTO” rende noto che, a partire dal ...

Lavoro, Rota (Fai Cisl): su CCNL Industria Alimentare un paradossale gioco al ribasso

“È paradossale che in un settore che è diventato motore ...

Sandra Lonardo dà una sonora bacchettata ai leghisti: “Stavamo meglio quando stavamo peggio”.

Sandra Lonardo dà una sonora bacchettata ai leghisti: “Stavamo meglio quando stavamo peggio”.

La senatrice Sandra Lonardo interviene con un post  su facebook ...

Giuria internazionale “Città di Airola” per i Premi “Moscato” e “Giovani pianisti”

Giuria internazionale per i Premi "Moscato" e "Giovani pianisti". Cinquina ...

A Chiavari per abbattere un’altro tabu’. Inzaghi : ” L’Entella squadra forte con un ruolino in casa incredibile”

A Chiavari per abbattere un'altro tabu'. Inzaghi : L'Entella squadra forte con un ruolino in casa incredibile

Conferenza stampa prima dell'insidiosa trasferta a Chiavari contro l'Entella. Trasferta in ...

Beneventano 46enne perde la vita in un incidente sulla Telesina

23/01/2020
By

E’ accaduto questo pomeriggio sulla Statale 372 tra le uscite di Paupisi-San Pietro e Solopaca.

Un 46enne di Benevento, sembra abitante in Contrada Torre Alfieri, ha perso la vita questo pomeriggio percorrendo la Telesina. Alla guida di una Fiat Punto, senza documenti,  alla sua identità si sarebbe  risaliti grazie ad una ricetta medica presente nell’auto che invece risulta essere intestata ad una donna. Da una prima ricostruzione sembra che la Fiat Punto, che procedeva in direzione Benevento, all’uscita di una curva, abbia sbandato finendo ad impattare contro un Iveco EcoStralis di una ditta di logistica di Melfi, in provincia di Potenza che procedeva in senso opposto. Terribile lo schianto che ha catapultato l’autovettura contro il guardrail facendola diventare un’ammasso di lamiere. I Vigili del Fuoco giunti sul posto hanno dovuto usare le cesoie per aprirsi un varco per raggiungere l’uomo per il quale però non c’era più nulla da fare. Dopo i rilievi del caso del medico legale la salma è stata trasportata all’obitorio dell’Ospedale San Pio dove verrà effettuata la visita esterna.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio