mercoledì 3 Giugno 2020 Libera Benevento annuncia la mobilitazione per il rione Libertà Mercoledì 29 Gennaio | infosannionews.it mercoledì 3 Giugno 2020
Smooth Slider
dav

Benevento. Distribuite le mascherine ai bambini sopra i 6 anni

La Protezione Civile ha provveduto, d’intesa con il Comune di ...

Centrodestra. Flash Mob in piazza Castello contro le scelte del Governo

Flash mob delle forze del centrodestra in tutta Italia con ...

Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo caso positivo per un soggetto residente in provincia.

Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo caso positivo per un soggetto residente in provincia.

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Asl. Diventano 20 i sanniti positivi al Covid 19

Asl. Diventano 20 i sanniti positivi al Covid 19

Con le dimissioni dell'ultimo paziente ricoverato al San Pio scendono ...

Ricciardi (Lega): “Sant’Agata de’ Goti pessima pagina politica nel Sannio e in Campania”

Ricciardi (Lega): “Sant’Agata de’ Goti pessima pagina politica nel Sannio e in Campania”

Luca Ricciardi, coordinatore provinciale per il Sannio della Lega Salvini ...

Libera Benevento annuncia la mobilitazione per il rione Libertà Mercoledì 29 Gennaio

23/01/2020
By

Avrà luogo mercoledì 29 gennaio la mobilitazione promossa dal coordinamento di Libera a Benevento contro l’arroganza e la sfacciataggine, da tenersi al Rione Libertà, ma che si rivolge all’intera città, quale teatro delle importanti operazioni delle Forze dell’Ordine degli ultimi giorni che hanno permesso di far emergere fenomeni criminali che vanno condannati ed isolati.


L’appello promosso da Libera Benevento, che invitava tutte le forze interessate a prendere parte ad una riunione organizzativa tenutasi presso la sede della CGIL a Benevento, ha riscosso un’ottima risposta, consentendo di ottenere una discussione ricca e condivisa.
La struttura della mobilitazione prevede il raduno di tutti i partecipanti alla marcia per le ore 18:00 presso piazzale Ernesto Gramazio, nel quadrato degli uffici regionali e dell’Ufficio scolastico provinciale. Di seguito si farà tappa in piazzale Aldo Iermano, davanti la parrocchia “Addolorata” per poi concludere la marcia presso la spina verde, in prossimità della mediateca su via Napoli.
Tutte le associazione, i movimento e le organizzazioni che hanno collaborato alla fase organizzativa della marcia, hanno inteso prendervi parte riconoscendosi nella bandiera di Libera ma con la volontà di condividere gli obiettivi e le finalità dell’iniziativa attraverso un impegno concreto e verificabile, da realizzare nel quartiere del Rione Libertà e nella città. L’impegno sarà affisso durante la manifestazione in una bacheca itinerante e sarà poi riassunto in un documento finale.
Questo sarà un modo per marciare affinché si possa andare incontro al giorno dopo con impegni concreti che siano espressione di coraggio e riscatto affinché si possa decidere di schierarsi dalla parte giusta.

Tags: