venerdì 21 febbraio 2020 Polizia di Stato. Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati | infosannionews.it venerdì 21 febbraio 2020
In evidenza
Dimissioni sindaco. A Mastella la stima, fiducia e lealtà politica dei suoi alleati

Dimissioni sindaco. A Mastella la stima, fiducia e lealtà politica dei suoi alleati

"I sottoscritti capigruppo, anche a nome di tutti i colleghi ...

Nominata la giuria della IV° edizione del Premio Internazionale “Assteas”.

L’Associazione Culturale Xarte, comunica la giuria che analizzerà le opere ...

Invito a Teatro: con “Meraviglioso”, omaggio a Modugno.

Si avvia alla conclusione la rassegna ideata da Giambattista Assanti ...

Il 26 Febbraio parte il “Bus Talk” del Piccolo Festival della Politica

Il 26 Febbraio parte “Bus Talk” primo appuntamento della sezione ...

Cibo in Maschera Coldiretti: a Benevento torna Amatipico.Iniziativa di Campagna Amica su Corso Garibaldi

  Il Carnevale 2020 all'insegna del gusto autentico dei prodotti agroalimentari ...

Valle Caudina, controlli dei carabinieri: eseguiti arresti, denunce e sequestri di droga

Valle Caudina, controlli dei carabinieri: eseguiti arresti, denunce e sequestri di droga

Arresti, denunce e sequestri. E’ il bilancio dell’operazione di perlustrazione ...

Polizia di Stato. Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati

17/01/2020
By

Nella mattinata odierna gli Agenti della Squadra Volante nell’ambito dei servizi disposti dal Questore Bonagura per contrastare, in particolare, i reati predatori hanno fermato in città una loro “vecchia conoscenza”.


L’uomo, proveniente dalla provincia di Salerno era stato arrestato, una decina di giorni fa, insieme ad un complice, subito dopo aver tentato di effettuare, la cosiddetta “truffa dello specchietto” in danno di una signora del capoluogo. Nel corso delle attività era anche stato munito di foglio di via obbligatorio dal comune di Benevento, ma nella mattinata odierna si è nuovamente presentato in città.
Per tale motivo, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico lo hanno accompagnato in Questura e dopo le formalità di rito, lo hanno denunciato alla A.G. per la violazione prevista dal D.L. 159/2011, in violazione del provvedimento del Questore di Benevento.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio