mercoledì 29 gennaio 2020 Promozione, l’Edil Appia Basket sant’Agnese cade sul campo di Pozzuoli | infosannionews.it mercoledì 29 gennaio 2020
In evidenza
Puzio(Moderati): “Bando Consud è una boccata di ossigeno per artigiani e aziende”

Puzio(Moderati): Bando Consud è una boccata di ossigeno per artigiani e aziende

Benevento - “Tengo ad informare i nostri artigiani di un’importante ...

Gesesa – Benevento: domani interruzione idrica per lavori di manutenzione in contrada San Vitale

Gesesa - Benevento: domani interruzione idrica per lavori di manutenzione in contrada San Vitale

Comunichiamo che a causa di un intervento di manutenzione sulla ...

Femminicidi, De Lucia (M5S): lodevole l'iniziativa di Canfora per richiamare attenzione sul tema della violenza.

"«Ho molto apprezzato l'iniziativa del rettore dell’Università del Sannio, Gerardo ...

La Dante Alighieri celebra la Shoah

ll Comitato di Benevento della Società "Dante Alighieri" comunica che ...

Decadenza Cataudo – Asea: “Finalmente la Cassazione interviene a fare chiarezza”

Decadenza Cataudo - Asea: Finalmente la Cassazione interviene a fare chiarezza

Sulla vicenda Asea, dopo la pronuncia della Cassazione, è la ...

Promozione, l’Edil Appia Basket sant’Agnese cade sul campo di Pozzuoli

14/01/2020
By

Dopo la sconfitta contro la capolista Akery Basket, l’Edil Appia Basket Sant’Agnese cade anche sul campo della Fortitudo Pozzuoli per 59 a 51 nell’incontro valevole per la tredicesima giornata del campionato di Promozione.

 

Partita che ha visto i padroni di casa sempre al comando. Fino al riposo lungo Pozzuoli sembrava essere in pieno controllo (31-23 al 20’) ma al ritorno dagli spogliatoi gli uomini della presidentessa Manganiello hanno provato a suonare la carica e a riaprire le sorti della contesa grazie ad un terzo quarto di livello. Una difesa che concedeva agli avversari appena 8 punti permetteva infatti di ricucire il gap e affrontare gli ultimi 10’ a soli 3 punti di distacco (39-36 al 30’). Nell’ultima e decisiva frazione però Pozzuoli ritrovava la verve offensiva mostrata in avvio, riusciva a contenere il ritorno dell’Edil Appia e a chiudere sul 59-51 finale. La sconfitta perciò fa restare i sanniti nel gruppo di centro classifica a quota 10 punti, sempre in corsa per un posto nei playoff. “Dopo la sconfitta con la capolista Akery – analizza coach Mirra – volevamo trovare il riscatto ma purtroppo ci siamo dovuti confrontare con una squadra come Pozzuoli che, a dispetto di una classifica che la vede nelle retrovie, era in salute come dimostra la vittoria che hanno raccolto nel turno precedente sul campo di Mondragone terza in classifica. Non siamo partiti benissimo ma nel terzo quarto siamo riusciti a tornare in partita grazie ad una buona difesa e ci siamo messi nella condizione di potercela giocare fino alla fine. Purtroppo nell’ultimo quarto Pozzuoli ha saputo riprendersi alla grande e ritrovare quella fluidità in attacco e quelle percentuali che aveva in avvio di partita. Non siamo stati infatti più capaci di controllare il ritmo e non siamo riusciti a limitare i loro tiratori. Ora abbiamo l’imperativo di pensare ad una gara alla volta, stiamo attraversando un periodo difficile e costernato da infortuni: l’obiettivo attuale è quello di rinchiuderci in palestra e cercare di rialzarci”. Prossimo appuntamento per l’Edil Appia Basket Sant’Agnese domenica 19 gennaio (ore 18) quando al Palazzetto dello Sport arriverà la Fortitudo Sant’Antimo.

IL TABELLINO

REGINAUTO FORTITUDO BASKET POZZUOLI – EDIL APPIA BASKET SANT’AGNESE 59-51 (11-9; 20-14; 8-13; 20-15)

Edil Appia Basket Sant’Agnese: Marino 14, Cubelli 2, Marallo 15, Bosco C., Cavuoto 5, Di Iorio, Del Sordo 8, Parziale 2, Bosco G. 3, Musto 2. Coach: Davide Mirra.

 

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio