domenica 9 Agosto 2020 Sir Antonio Pappano e l’Orchestra Filarmonica di Benevento ammaliano gli spettatori | infosannionews.it domenica 9 Agosto 2020
Smooth Slider
Elezioni regionali, Matera incontra i giovani

Elezioni regionali, Matera incontra i giovani

“Il Sannio non è un territorio a misura di giovani. ...

Raffaele Del Vecchio annuncia la sua candidatura: “A schiena dritta, con Vincenzo De Luca”

Raffaele Del Vecchio annuncia la sua candidatura: A schiena dritta, con Vincenzo De Luca

“A schiena dritta, con Vincenzo De Luca”, Raffaele Del Vecchio ...

Noi Campani. A Ceppaloni nominato segretario Geppino Russo e Presidente Angelamaria Barone

Noi Campani. A Ceppaloni nominato segretario Geppino Russo e Presidente Angelamaria Barone

Prosegue l’organizzazione territoriale di Noi Campani.Il segretario provinciale Molly Chiusolo ...

Benevento Calcio. Scuola Calcio Femminile 2020/21: Info Iscrizioni.

Il Benevento Calcio rinnova, anche per la stagione 2020/21, l’attività ...

Puglianello, Iannace ringrazia i vertici e annuncia la svolta nel Sannio

Puglianello, Iannace ringrazia i vertici e annuncia la svolta nel Sannio

"Ringrazio il Coordinatore regionale di Forza Italia, Sen. Domenico De ...

Sir Antonio Pappano e l’Orchestra Filarmonica di Benevento ammaliano gli spettatori

13/01/2020
By

Un successo annunciato che si è avverato come era nelle previsioni.

Presente anche il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca che ha con l’ente da lui diretto, patrocinato la serata insieme al Comune di Benevento, alla Provincia ed alla Arcidiocesi, serata organizzata dalla Scabec, società inhouse della Regione Campania per la valorizzazione e promozione dei beni culturali regionali.

Il talento di Sir Antonio Pappano unito alla competenza dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, hanno permesso di assistere ad una serata di primo ordine, con gli spettatori che hanno potuto ascoltare le musiche di Debussy, Prélude à l’après-midi d’un faune, e di Rimsky Korsakov,  suite “Shéhérazade” dall’opera n.35 , e lasciarsi affascinare dalla valentia del direttore e degli esecutori.

Sir Antonio Pappano ha ringraziato gli intervenuti anche perchè in questo modo hanno dato una mano fondamentale ai ragazzi dell’orchestra, cosa che quando avviene, ha detto, fa diventare tutto possibile. Lui, intanto ha dichiarato di essere legato a questi interpreti, legame nato a Castelfranco in Miscano insieme a tutta la squadra, formata da Antonio Pio Morcone e Selene Pedicini,  che si è dimostrata vincente. Poi la promessa di  tornare ancora a Benevento ma ha confessato anche che la sua anima è a Castelfranco, pur non essendo i due luoghi in concorrenza tra loro perchè sono entrambi del Sud, e quindi fanno squadra tutti insieme.

 

 

Tags: