giovedì 29 Ottobre 2020 Bucciano, tentata truffa : denunciata una coppia napoletana | infosannionews.it giovedì 29 Ottobre 2020
Smooth Slider

Cusano Mutri, sabato 31 ottobre il saluto di don Pasquale Petronzi alla comunità

Sabato 31 ottobre alle ore 18:30 avrà luogo la messa ...

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Gesesa - Comunichiamo che a causa di un abbassamento improvviso ...

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Via libera anche dalla Regione, che provvederà a finanziare il ...

Emergenza Sanitaria, Iannace:”Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione”

Emergenza Sanitaria, Iannace:Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione

Dichiarazione Iannace su situazione ospedale Rummo."Il Rummo è ormai oltre ...

Bucciano, tentata truffa : denunciata una coppia napoletana

10/01/2020
By

Nella tarda mattinata di ieri 09 gennaio 2020, a seguito di richiesta di intervento da parte dei vigili urbani di Bucciano (BN) che segnalavano un tentativo di truffa posto in essere in danno di una 77enne del posto, militari dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Montesarchio (BN) ed in particolare da personale della Stazione CC di Airola (BN), hanno deferito in stato di libertà un pregiudicato 31enne e una ragazza di anni 23, entrambi provenienti dal napoletano poiché ritenuti responsabili dei reati di tentata truffa in concorso.

 

Nel dettaglio si accertava che gli stessi, poco prima, si erano recati a bordo di autovettura nei pressi dell’abitazione dell’anziana donna che era già pronta a consegnare la somma di euro 4.800,00 come corrispettivo di un pacco ordinato telefonicamente a nome del nipote e che sarebbe arrivato tramite corriere. L’atteggiamento sospetto dei due veniva però notato da un cittadino residente nella zona il quale provvedeva ad avvisare i locali vigili urbani che, a loro volta, notiziavano la Stazione CC di Airola. I militari si ponevano immediatamente alla ricerca dell’autovettura che veniva rintracciata poco dopo con a bordo la coppia. A seguito di perquisizione veicolare si rinvenivano due pacchetti confezionati con carta natalizia, nonché del nastro adesivo trasparente, il tutto sottoposto a sequestro. A carico dei denunciati veniva altresì inoltrata proposta per l’emissione di foglio di via obbligatorio.

Tags: