venerdì 29 Maggio 2020 Under 18 Bascket sant’Agnese cade sul campo dell’AP Libertà | infosannionews.it venerdì 29 Maggio 2020
Smooth Slider
Delia Delli Carri : “Una Amara vittoria: io non decado!”

Delia Delli Carri : Una Amara vittoria: io non decado!

"Ma per loro, continua la consigliera uscita vincitrice nel braccio ...

Giovanni Giuseppe Cocchiaro smentisce la sua nomina in Italia Viva Sannio

Nomina in Italia Viva Sannio, la smentita di Cocchiaro:“Con meraviglia ...

Bonea, due maxi cantieri al via.Il commento dell'assessore Giampietro D'Apice

“Cominciamo a raccogliere, in modo importante, i frutti di un ...

Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma

Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma

Tristezza e rassegnazione tra la collettività locale. La solidarietà del ...

Covid, al San Pio eccertato un nuovo caso di positività

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna 120 tamponi, ...

Ordinanza Centro storico, vietata la vendita di bevande in vetro o lattine metalliche

Le stesse potranno essere somministrate solo in appositi bicchieri monousoBenevento  ...

Under 18 Bascket sant’Agnese cade sul campo dell’AP Libertà

13/12/2019
By

Dopo cinque vittorie consecutive arriva la sconfitta per l’Edil Appia Basket Sant’Agnese che sul campo dell’AP Libertà perde 71 a 49 nell’ottava giornata del campionato Under 18 Campania.

Una gara incolore per i ragazzi della presidentessa Manganiello che mai sono stati davvero in partita. Nei primi due quarti i padroni di casa, primi in classifica ma reduci dalla prima sconfitta stagionale nel turno precedente, hanno sempre avuto l’inerzia del gioco non riuscendo però a dare il colo del ko (34-26 al 20’). Al ritorno dal riposo lungo il lento ma inesorabile allungo dell’AP Libertà che approfittava dell’attacco spuntato dell’Edil Appia che per la prima volta in stagione è rimasta sotto i 50 punti. Per la truppa di coach Mirra arriva quindi la seconda sconfitta stagionale che non pregiudica la qualificazione al secondo turno visto il +4 sul quinto posto, il primo che comporterebbe l’esclusione.

“Arrivavamo da un buon momento di forma – commenta coach Mirra – ma sapevamo di affrontare un’ottima formazione come l’AP Libertà che aveva il secondo miglior attacco e la miglior difesa del girone. Abbiamo perciò provato a giocare una partita solida, perché avevamo bisogno di continuità e compattezza per vincere questo match, ma non sempre ci siamo riusciti all’interno dei 40’. Fino a metà gara siamo rimasti in partita ma purtroppo senza mai riuscire a controllare davvero il gioco. Non a caso nei due quarti finali non siamo riusciti a ribaltare l’inerzia e abbiamo subito la loro forza e loro difesa che si è confermata davvero tra le migliori. Quella di stasera, quindi, è una sconfitta che arriva sul campo di una formazione davvero molto valida e ben allenata. La classifica per fortuna continua a sorriderci. Dobbiamo perciò continuare ad avere fiducia nelle nostre possibilità continuando nel percorso che abbiamo intrapreso e che fino ad oggi ci aveva portato in testa alla graduatoria”.

Prossimo appuntamento per l’Edil Appia lunedì 16 dicembre (ore 20) quando al Palazzetto dello Sport di Via Olmo Lungo arriverà Casapulla.

IL TABELLINO

AP LIBERTA’ – EDIL APPIA BASKET SANT’AGNESE 71-49 (16-15; 18-11; 16-10; 21-13)

Edil Appia Basket Sant’Agnese: Del Sordo 14, Parziale, Salerno 4, Del Regno 2, Musto 20, Melillo 9, Troisi, De Figlio, Grieco, Barletta. Coach: Davide Mirra

Tags: