giovedì 6 Agosto 2020 “Labyrinth. Dedali Cinesi. Forme e carte sulla via della seta” sabato 14 Dicembre alla Rocca dei Rettori | infosannionews.it giovedì 6 Agosto 2020
Smooth Slider
Covid-19. Asl, situazione sotto controllo

Covid-19. Asl, situazione sotto controllo

Sabato 1 agosto, scrivono dall'Asl, ci  è stato notificato un ...

Benevento. Scontro sulla tangenziale ovest, 22enne ferita nell'impatto.

Probabilmente a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, nel tardo ...

Comitato Genitori Scuola San Pio X: da quando la struttura è diventata un’ex scuola?

Apprendiamo dagli organi di stampa che domani, 6 agosto 2020, ...

Torrepalazzo,60enne ritrovato senza vita in un uliveto

Torrepalazzo,60enne ritrovato senza vita in un uliveto

In località Torrepalazzo, nel Comune di Torrecuso, trovato  il corpo ...

Noi Campani: nominati vice segretari di Benevento Luca Tinessa e Silvana Quarantiello

Noi Campani: nominati vice segretari di Benevento Luca Tinessa e Silvana Quarantiello

Unitamente al segretario cittadino Gianfranco Ucci ed al presidente cittadino ...

“Labyrinth. Dedali Cinesi. Forme e carte sulla via della seta” sabato 14 Dicembre alla Rocca dei Rettori

13/12/2019
By

Sabato 14 dicembre 2019, alle 17:30, presso le Sale espositive della Rocca dei Rettori di Benevento, si inaugura “Labyrinth. Dedali Cinesi. Forme e carte sulla via della seta”.

Lo comunica il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, che patrocina l’evento promosso dall’Associazione di scambi interculturali Italia – Cina Millevolti coordinata da Yinshuang Zhou.

“Labyrinth – Dedali Cinesi” è un incontro di cultura e arte tradizionale e contemporanea con la partecipazione di sette artisti che presentano un percorso con la Curatela di Rosanna de Cicco e la direzione artistica di Michele Stanzione e quella scientifica di Aldo Colucciello,

Alla serata inaugurale due degli artisti impegnati, Liu Yuguo e Wang Zhenlei, accompagneranno i presenti in una “live painting” tra arte e colori dipingendo dal vivo dal vivo accompagnati da una performance di danza a cura della scuola di Carmen Castiello.

Tags: