giovedì 2 aprile 2020 Il Comune di Benevento parteciperà alla manifestazione di Milano contro il razzismo con Anna Orlando | infosannionews.it giovedì 2 aprile 2020
In evidenza

Nestlè e organizzazioni sindacali: conciliare potere d'acquisto dei lavoratori e sicurezza si può

Gruppo Nestlé in Italia e Segreterie Nazionali FAI CISL, FLAI ...

L’AsDIM si congratula con il dott. Guglielmucci neo Direttore Sanitario del Fatebenefratelli

L'AsDIM si congratula con il dott. Guglielmucci neo Direttore Sanitario del Fatebenefratelli

L'Associazione Diabetici Italia Meridionale si congratula con il dott. Giovanni ...

Il Cristo “spezzato”, la processione di Accrocca del Venerdì Santo senza partecipazione comunitaria

La processione del Venerdì santo, nella quale l’arcivescovo porterà il ...

COVID - 19. La ASL di Benevento comunica la situazione attuale sui contagi

Il bollettino inviato dalla ASL di Benevento del 2 Aprile ...

Fatebenefratelli. Il dott. Giovanni Guglielmucci neo Direttore Sanitario

Fatebenefratelli. Il dott. Giovanni Guglielmucci neo Direttore Sanitario

L’Amministrazione dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, comunica ...

Covic-19, trenta i positivi ricoverati al San Pio. Rispetto ai 31 di ieri manca la donna deceduta

Questo il prospetto inviato in redazione dall'Azienda Ospedaliera.

Il Comune di Benevento parteciperà alla manifestazione di Milano contro il razzismo con Anna Orlando

10/12/2019
By

A rappresentare il sindaco Mastella sarà questo pomeriggio l’assessore Anna Orlando

Benevento – Il Comune di Benevento parteciperà questo pomeriggio a Milano alla manifestazione di lancio della “Rete delle città per la memoria, contro l’odio e il razzismo” promossa dall’ALI-Autonomie Locali Italiane in occasione del 71° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani.
A rappresentare il sindaco Clemente Mastella e la città di Benevento ci sarà l’assessore Anna Orlando che sfilerà accanto a tante altre fasce tricolori italiane per testimoniare la vicinanza della città di Benevento alla senatrice Liliana Segre.
“E’ aberrante – spiega il sindaco Mastella – che si debba mettere sotto scorta una donna sopravvissuta allo sterminio nazista. Per questo motivo è giunto il momento di ribellarsi e dire basta a questa deriva mettendo in campo ogni azione di sensibilizzazione culturale e civica contro il razzismo e ogni altra forma di discriminazione razziale o religiosa. La città di Benevento sarà quindi al fianco della senatrice Segre e di chiunque altro sia vittima di violenze o minacce per la propria fede religiosa, appartenenza etnica, colore della pelle o genere”.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio