lunedì 17 febbraio 2020 La Lega scende in piazza contro il Mes | infosannionews.it lunedì 17 febbraio 2020
In evidenza

Fratelli d'Italia, San Giorgio del Sannio. Gazebo per la raccolta firme

Procede anche a San Giorgio del Sannio la raccolta firme ...

Guglielmo Laudato: eletto nel nuovo consiglio provinciale dell’Unpli

Il dinamico presidente del sodalizio pescolano premiato per il suo ...

DP Noleggi SG Volley. Disco rosso contro la Salerno Guiscards

Le atlete della DP Noleggi SG Volley non riescono ad ...

San Lorenzo Maggiore. Siamo San Lorenzo : “Su impianti sportivi dall’amministrazione comunale solo scuse”

San Lorenzo Maggiore. Siamo San Lorenzo : Su impianti sportivi dall'amministrazione comunale solo scuse

‘’Avevamo interrogato nelle scorse settimane la maggioranza consiliare circa il ...

BeneventoLongobarda : Stupore per le dichiarazione dell'Assessore alla Cultura del Comune di Benevento

"Abbiamo letto con meraviglia e stupore le dichiarazioni dell’Assessore alla ...

La Lega scende in piazza contro il Mes

06/12/2019
By

Gazebo a Benevento e provincia per chiedere lo stop del Mes

Governo, Lega: “Opposizione in Parlamento e nelle piazze. Domenica a Pontida, il 19 ottobre a Roma”

La Lega dice NO alla riforma Mes, il Meccanismo europeo di stabilità, ed il coordinamento provinciale di Benevento si mobilita nel prossimo fine settimana con una raccolta firme.

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, infatti, sarà possibile sostenere l’azione politica di Matteo Salvini firmando nei numerosi gazebo presenti nelle piazze di Benevento e provincia per chiedere lo stop del Mes e dire NO alla peggiore espressione della politica economica europea che mette a rischio gli Stati, i cittadini e i loro risparmi.

Si firma per dire:

NO a un trattato che divide gli Stati Europei in Paesi di serie A e serie B, usando i parametri fallimentari del Fiscal Compact;

NO a un trattato che comprime il ruolo della politica nella gestione dei salvataggi degli Stati;

NO a un trattato che rafforza il ruolo di manager protetti da un esorbitante scudo penale, quasi fossero dei principi medievali, mentre vieta al nostro Paese di porre un veto sulla loro nomina;

NO a un trattato che crea un organismo unico al mondo: quando la crisi è grave, la stabilità finanziaria può essere assicurata solo dalla banca centrale, come negli USA.

Si potrà firmare presso i gazebo di:

BENEVENTO

Piazza Risorgimento (angolo via Perasso)

Sabato 7 dalle ore 16.00 alle 19.00

Domenica 8 dalle ore 10.00 alle 12.30

AIROLA

Corso Caudino

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

BUCCIANO

Via San Giovanni

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

CERRETO SANNITA

Corso Umberto

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

CIRCELLO

Via Roma

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

FOGLIANISE

Piazza Santa Maria di Costantinopoli

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

MELIZZANO

Via IV Novembre

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

MONTESARCHIO

Via A. Domenici (c/o ex banco di Napoli)

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

PONTE

Via Ripagallo

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

PONTELANDOLFO

Piazza Roma

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

SAN BARTOLOMEO IN GALDO

Via margherita di Savoia

Sabato 7 dalle ore 10.00 alle 19.00

SANT’AGATA DE’ GOTI

Viale Vittorio Emanuele

Domenica 8 dalle ore 9.30 alle 12.30

SAN LEUCIO DEL SANNIO

Piazza Municipio

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

SAN SALVATORE TELESINO

Corso Garibaldi

Sabato 7 dalle ore 9.30 alle 12.30

FRAGNETO L’ABATE

Piazza Vittorio Emanuele

Domenica 8 dalle 9.30 alle 12.30

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio