giovedì 2 aprile 2020 Spettacoli no stop per il pomeriggio di “Un calcio al diabete 2019” | infosannionews.it giovedì 2 aprile 2020
In evidenza
Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento 2020 sarà posticipato

Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento 2020 sarà posticipato

Ha darne l'annuncio su Facebook Antonio Frascadore. "Comunichiamo, a malincuore, che ...

Coordinamento Forza Italia Montesarchio Mazzariello Ci vogliono più tamponi

"Apprendiamo anche a mezzo stampa di come si levino richieste ...

AltraBenevento : “Ottantacinque contagiati nel Sannio, 7 deceduti, nessun guarito.”

AltraBenevento : Ottantacinque contagiati nel Sannio, 7 deceduti, nessun guarito.

Dopo oltre un mese dall'inizio dell'emergenza coronavirus, cominciano lentamente gli ...

Il sindaco Mastella invita a osservare la distanza di sicurezza interpersonale

Nelle file si favoriscano ultrasettantenni, donne in gravidanza e disabili. Il ...

Covid-19, sanificazione a Frasso Telesino. In strada gli agricoltori di Cia Campania

Il lavoro di sanificazione delle strade prosegue anche grazie al ...

Spettacoli no stop per il pomeriggio di “Un calcio al diabete 2019”

05/12/2019
By

Chiuso l’evento che ha visto nel pomeriggio la partecipazione di tanti artisti.

“Un calcio al diabete 2019” chiude il sipario dopo aver presentato, agli intervenuti, un pomeriggio indimenticabile con tanti artisti che si sono succeduti sul parquet. Ha iniziato Lino Barbieri con la sua comicità travolgente che per una parte dello spettacolo ha anche fatto il conduttore della serata. Le sue gag si sono alternate con pezzi musicali di Sasà sax, Ubi Rapper e Clemente. E’ stata poi la volta della vocalist Carmen Diamante, che ha presentato tre pezzi del suo repertorio :  Maleinnamorata, Hotel a due Stelle e Muri Infrangibili, che hanno infiammato il pubblico, e sono stato il prologo del clou della serata con i comici Marco Cristi, Nando Varriale e Nello Iorio, da Made in Sud, che hanno divertito i presenti con il loro repertorio satirico. La chiusura della serata e dell’evento è stata affidata a Don Pasta ed al suo show di Dj  e cuoco, bizzarro e geniale che, al ritmo di suoni ad hoc miscelati da Marco Messina, ex 99 Posse, ha dato un saggio delle sua valentia di cuoco e musicista.

Nel mezzo del pomeriggio, la consegna di una targa a rappresentati della Curva Sud per il loro impegno nel sociale.

L’appuntamento è per il prossimo anno con l’edizione del 2020 di un evento benefico di estrema importanza relativo ad una malattia altrettanto importante.

 

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio