mercoledì 11 dicembre 2019 Acli – Cesvob: Sportello “Noi in Ascolto”, al via gli incontri tematici. | infosannionews.it mercoledì 11 dicembre 2019
In evidenza

Il comune di Telese Terme donerà un defribrillatore alla Croce Rossa Italiana.

Venerdì 13 dicembre, alle ore 18.30, presso il Comune di ...

Prevenzione e Contrasto all'usura.Il 12 Dicembre seminario di aggiornamento presso Confindustria

Le misure di prevenzione e di contrasto all’usura e all’estorsione, ...

Disposto il pagamento agli operai forestali con anticipo di cassa del bilancio dell’Ente Provincia

Disposto il pagamento agli operai forestali con anticipo di cassa del bilancio dell'Ente Provincia

  Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Gepos premiata al Ministero della Salute

La Gepos di Telese Terme premiata oggi presso il Mistero ...

SSML Internazionale al via i Tirocini presso il Polo Museale della Campania - Teatro Romano di Benevento

Benevento - Stamattina, 11 dicembre 2019, gli studenti Annio De ...

Faicchio: Cade mentre monta le luminarie.Grave un 54enne.

Faicchio: Cade mentre monta le luminarie.Grave un 54enne.

Cede la piattaforma mentre monta luminarie. In gravi condizioni operaio ...

Acli – Cesvob: Sportello “Noi in Ascolto”, al via gli incontri tematici.

22/11/2019
By

Il bullismo al centro del primo momento di approfondimento.

Quest’oggi, presso lo Sportello “Noi in Ascolto” sito in via Francesco Flora n. 31, la psicologa Sara Stringara, nell’ambito degli argomenti trattati dal centro, ha affrontato il tema del bullismo delineandone le
caratteristiche principali.
Si tratta, come spiegato dalla psicologa, di un “fenomeno piuttosto diffuso e conosciuto, ma spesso confuso con altre situazioni, se non vengono individuate le sue peculiari dimensioni. Il bullismo, infatti, si denota per la compresenza di tre elementi: persistenza nel tempo, intenzionalità dell’atto aggressivo e squilibrio (fisico, psichico o psicofisico) tra bullo e vittima. Il bullo e la vittima non sono gli unici protagonisti del bullismo, giacché chi assiste alla scena può
assumere vari ruoli: sostenitore o aiutante del bullo; spettatore; difensore della vittima. Le conseguenze psicologiche, sociali, e giuridiche, per chi è coinvolto – ha concluso – non vanno sottovalutate, pertanto è importante chiedere aiuto e non rimanere isolati, per rompere il silenzio omertoso che copre troppo spesso gli episodi di bullismo”.
Lo Sportello “Noi in Ascolto”, nato da un protocollo d’intesa tra ACLI Provinciali di Benevento, CESVOB Centro Servizi per il Volontariato, Simposio Immigrati Benevento ed Unione Giuristi Cattolici Italiani Benevento, offre un servizio gratuito di consulenza, avvalendosi di un team di avvocati e psicologi i quali, ogni venerdì pomeriggio, oltre a
garantire colloqui nel rispetto della privacy e della riservatezza, approfondiranno una diversa tematica trattata dal centro attraverso brevi contributi video.

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio