domenica 12 Luglio 2020 Anche Gesesa presente alla Festa nazionale dell’Albero 2019, con un progetto innovativo e sostenibile | infosannionews.it domenica 12 Luglio 2020
Smooth Slider
Il Comitato “Centro Storico” incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

Il Comitato Centro Storico incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

"In data odierna, a seguito della nota protocollata al “n. ...

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

Comunichiamo che a causa di un guasto improvviso di cui ...

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Il Comune di Limatola ha ricevuto la somma di 15.000 ...

Stanziati definitivamente fondi per 13 milioni di euro per l'edilizia scolastica nel sannio

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Anche Gesesa presente alla Festa nazionale dell’Albero 2019, con un progetto innovativo e sostenibile

22/11/2019
By

Si è svolta ieri mattina all’Istituto Industriale “Bosco Lucarelli” di Benevento la Giornata Nazionale degli Alberi ed anche GESESA ha preso parte all’evento per promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate agli alberi e la vivibilità e la bellezza degli insediamenti urbani.
L’ Istituto Scolastico ha adottato dal Comune di Benevento le aiuole antistanti il plesso e ha piantumato undici alberi donati dalla Regione Campania.
GESESA collabora da tempo con l’Istituto Lucarelli per i Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), curerà con gli studenti del triennio la progettazione e realizzazione di un impianto idrico innovativo e sostenibile finalizzato all’irrigazione delle aiuole adottate. Nello specifico, la progettazione vedrà un’architettura sostenibile volta al risparmio dell’acqua potabile, illustrando agli studenti come riutilizzare le acque meteoriche e come programmare dei sensori che in caso di pioggia interrompano l’irrigazione.

Tags: