venerdì 23 Luglio 2021 Visita del presidente Mattarella, Mastella: “Grandissima soddisfazione e orgoglio per la città di Benevento” | infosannionews.it venerdì 23 Luglio 2021
Smooth Slider
Covid 19 al “San Pio”: situazione invariata

Covid 19 al San Pio: situazione invariata

Restano ancora due i positivi ricoverati per Covid al "San ...

Graduation Day per 800 neo laureati Unisannio

Il 28 luglio l'Università del Sannio celebra il Graduation Day ...

Covid, l’appello del sindaco di Telese ai giovani: “Contiamo su di voi”

Covid, l’appello del sindaco di Telese ai giovani: “Contiamo su di voi”

Cari concittadini,le parole del nostro Presidente del Consiglio ancora risuonano ...

Nuovo logo per il Forum dei Giovani di San Giorgio la Molara.

Attraverso un contest il neo Direttivo del Forum ha, infatti, ...

Visita del presidente Mattarella, Mastella: “Grandissima soddisfazione e orgoglio per la città di Benevento”

20/11/2019
By

sindaco Clemente Mastella

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“La notizia, che mi era stata già anticipata nelle scorse ore, della visita del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è motivo di grandissima soddisfazione e orgoglio per la città di Benevento. Si tratta di un evento di straordinaria importanza per un territorio che, in questo momento, soffre particolarmente le conseguenze della sfavorevole congiuntura economica in atto e che, va ricordato, non ha ancora superato le conseguenze della terribile alluvione di quattro anni fa.
L’arrivo del presidente Mattarella, a cui sono legato da vincoli di profonda e antica amicizia, costituisce quindi un segnale d’attenzione molto importante per la nostra città e soprattutto deve rappresentare uno stimolo ulteriore a lavorare per la difesa dei valori unitari sanciti nella nostra Carta Costituzionale, di cui egli è il massimo garante.

Per questo motivo lo ringrazio per l’attenzione riservataci e sono certo che la città di Benevento saprà accoglierlo con il calore e l’entusiasmo che merita”.

Tags: