giovedì 16 Luglio 2020 Giovedì 21 novembre presso la Chiesa di Santa Sofia celebrazioni della “Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma | infosannionews.it giovedì 16 Luglio 2020
Smooth Slider
Giovanni Picone formula cinque domande al Presidente della Provincia Antonio Di Maria

Giovanni Picone formula cinque domande al Presidente della Provincia Antonio Di Maria

Benevento - Riceviamo e pubblichiamo la  nota stampa di Giovanni ...

Unisannio: dal 15 luglio al via le iscrizioni

Unisannio: dal 15 luglio al via le iscrizioni

No Tax Area estesa fino a 22mila euroDa settembre si ...

Prossimi i lavori per l’edilizia scolastica pari a 7,5 milioni di euro

Prossimi i lavori per l'edilizia scolastica pari a 7,5 milioni di euro

Sono state approvate le Convenzioni Provincia di Benevento – Regione ...

Approvati i Progetti di manutenzione su tratti di fiume per oltre 7 milioni di euro

Approvati i Progetti di manutenzione su tratti di fiume per oltre 7 milioni di euro

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Nubifragio su Palermo, i tifosi giallorossi vicino ai siciliani

Il cuore giallorosso non si ferma e palpita anche per ...

Giovedì 21 novembre presso la Chiesa di Santa Sofia celebrazioni della “Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma

20/11/2019
By

Benevento – Come da tradizione, nella ricorrenza della “Virgo Fidelis”, Celeste Patrona dell’Arma, anche quest’anno i Carabinieri hanno programmato una solenne Celebrazione Eucaristica, che avrà luogo domani, giovedì 21 novembre 2019, alle ore 10,00 presso la Chiesa “Santa Sofia” di Benevento.

La ricorrenza verrà officiata dall’Arcivescovo Metropolita di Benevento, Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Felice Accrocca, alla presenza delle massime Autorità cittadine, del Comandante Provinciale dei Carabinieri Ten. Col. Germano Passafiume, degli altri Ufficiali della sede, di una rappresentanza di Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri dei reparti dipendenti e dei colleghi dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo.

Al termine della funzione verrà commemorato anche il 78° anniversario della “Battaglia di Culqualber”, glorioso fatto d’armi durante la seconda guerra mondiale, da cui trae origine la ricorrenza ed infine celebrata la “Giornata dell’Orfano” a sostegno dei tanti figli di militari dell’Arma caduti.

Al solenne momento di preghiera saranno presenti anche i parenti delle vittime del dovere, le vedove e gli assistiti dall’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari dell’Arma dei Carabinieri.

Tags: