sabato 14 dicembre 2019 Nella Sezione Egizia del Tempio della dea Iside il convegno: Il Cuore nelle Religioni Monoteiste | infosannionews.it sabato 14 dicembre 2019
In evidenza
Un’Accademia incerottata affronta Cicciano

Un'Accademia incerottata affronta Cicciano

E' un'Accademia in piena emergenza quella che domani pomeriggio affronterà ...

Riunione Uilpa Benevento: nomina coordinatori e prossimi obiettivi

Il giorno 12 Dicembre 2019, si è riunita la UILPA ...

ISIDEA chiede l’adozione del “bollino antifascista” negli Enti

"Il TAR di Parma ha recentemente respinto il ricorso di ...

Al via il progetto “Scuole in Meta. Il Gioco sport della palla ovale. Anno Scolastico 2019/2020”

Primo evento "Scuole in Meta"  campo Pacevecchia mercoledì 18 Dicembre ...

Bonea,Concerto di Natale, appuntamento presso la chiesa di San Nicola.

Protagonisti i piccoli della "Ugo Foscolo". Un momento di musica ...

Nella Sezione Egizia del Tempio della dea Iside il convegno: Il Cuore nelle Religioni Monoteiste

15/11/2019
By

 

Con la partecipazione di Associazioni ed Istituzioni culturali, nonché di alcune Classi del Liceo Classico “Pietro Giannone” di Benevento e del Liceo Scientifico – Tecnologico “Galilei – Vetrone”, presso il Museo Arcos di Benevento, nella Sezione Egizia del Tempio della dea Iside, si è discusso a più voci sul tema: “Anima e cuore: il cuore e le anime sulla bilancia, dall’antico Egitto ai tre monoteismi.”

Hanno portato il saluto istituzionale ai partecipanti il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria e l’Amministratore Unico di Sannio Europa, Giuseppe Sauchella.

Di Maria ha sottolineato, rivolgendosi soprattutto ai giovani, quanto la Provincia sta facendo per la valorizzazione e la sempre maggiore conoscenza e fruizione delle Istituzioni culturali e museali della Provincia, che tanta parte hanno avuto nel costruire la storia locale; mentre l’Amministratore Sauchella ha ricordato il lavoro che Sannio Europa, Società partecipata dalla Provincia, sta svolgendo nel solco degli indirizzi politici per i beni culturali delineati dal Presidente Di Maria.

Il Convegno vero proprio, sulla scorta delle stimolanti relazioni di Marta Berogno, Generoso Urciuoli, Nicola Sguera e Padre Antonino Carillo, incentrate rispetto alle concezioni elaborate e codificate da ciascuna delle tre religioni monoteistiche e più in generale dai filosofi nel corso dei secoli, ha discusso sulla percezione che nel corso dei millenni, in diversi ambiti culturali e religiosi ed in aree geografiche anche molto distanti tra loro, l’Uomo ha avuto del cuore, inteso non solo come muscolo cardiaco, ma anche come luogo di costruzione e conservazione della memoria dei fatti e dei comportamenti morali, etici, religiosi e civili

Al termine del Convegno, a dimostrazione del suo successo, gli studenti hanno posto ai relatori quesiti per approfondimenti delle questioni sollevate nel corso del Seminario.

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio