domenica 31 Maggio 2020 Servizi di controllo dei Carabinieri.Eseguite denunce, segnalazioni per droga e fogli di via | infosannionews.it domenica 31 Maggio 2020
Smooth Slider

Benevento, riunione organizzativa con il segretario provinciale LI.SI.PO

Questa mattina in Benevento, Il Segretario Generale del Libero Sindacato ...

Comunicazione ASL riguardo le visite e prestazioni

Comunicazione ASL riguardo le visite e prestazioni

In considerazione del protrarsi dello stato di emergenza nazionale da ...

Puglianello, il sindaco Rubano ringrazia i fratelli Rapuano per donazione generi alimentari

Puglianello, il sindaco Rubano ringrazia i fratelli Rapuano per donazione generi alimentari

Il sindaco di Puglianello, Francesco Maria Rubano, ringrazia i fratelli ...

Asl. I positivi nel Sannio oggi sono 21

Di essi 18 sono a domicilio,  2 al San Pio ...

Verso un Nuovo Statuto della Società ASEA Boccalone Prorogato nelle Funzioni Commissario

Verso un Nuovo Statuto della Società ASEA Boccalone Prorogato nelle Funzioni Commissario

E' stata approvata da Antonio Di Maria, Presidente della Provincia ...

Servizi di controllo dei Carabinieri.Eseguite denunce, segnalazioni per droga e fogli di via

08/11/2019
By

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN), su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio ed al controllo della circolazione stradale.
Il servizio, svolto per massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva, ha interessato tanto le vie cittadine quanto le aree rurali delle varie contrade disseminate ambito comuni di competenza.
Tale attività che ha visto l’impiego di n. 5 equipaggi automontati composti da n. 10 militari dipendenti dalla Compagnia ha consentito di controllare in totale 47 persone di interesse operativo e 31 veicoli, effettuare 5 perquisizioni, elevare 4 contravvenzioni al Codice della Strada, contribuendo così ad innalzare il senso di sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte della cittadinanza.

Inoltre:
in Montesarchio (BN), militari del locale Comando Stazione CC deferivano in stato di libertà una 52enne del luogo per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità in quanto, sottoposta alla misura della presentazione alla P.G., ometteva di presentarsi in più occasioni, senza giustificato motivo;

in Sant’Agata de’ Goti (BN), militari del locale Comando Stazione CC deferivano in stato di libertà un 20enne originario del posto in quanto ritenuto responsabile di simulazione di reato e sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, per aver falsamente denunciato il furto di motociclo di sua proprietà a lui affidato in custodia a seguito di sequestro amministrativo, mentre era stato consapevolmente da egli stesso, smontato e ceduto a terzi quali pezzi di ricambio.

Nel contesto del medesimo servizio:

in Sant’Agata de’ Goti (BN) militari dell’Aliquota Radiomobile segnalavano all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti due ragazzi, rispettivamente di anni 20 e 21, trovati ciascuno in possesso di gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo hashish. La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro amministrativo;

in Montesarchio (BN), militari dell’Aliquota Radiomobile segnalavano all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 30enne trovato in possesso di gr. 2 di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro amministrativo;

in Bonea (BN), militari dell’Aliquota Radiomobile segnalavano all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 33enne trovato in possesso di gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro amministrativo;

in Montesarchio (BN) militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC, su segnalazione di cittadini, intercettavano un soggetto che si aggirava a piedi, con fare sospetto, nei pressi di esercizi commerciali del centro cittadino. L’uomo, identificato in un 51enne della provincia di Napoli con a carico svariati precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, non riusciva a giustificare la sua presenza in zona e pertanto veniva allontanato con proposta per l’emissione di foglio di via obbligatorio.

Tags: