venerdì 29 Maggio 2020 A San Giorgio La Molara, interruzione idrica per grave perdita riscontrata sulla condotta. | infosannionews.it venerdì 29 Maggio 2020
Smooth Slider
Centro Democratico. Anna Orlando : “Voglio essere a disposizione della mia città”

Centro Democratico. Anna Orlando : Voglio essere a disposizione della mia città

Onorata della fiducia del partito e grata ai tanti cittadini ...

Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo soggetto positivo

Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo soggetto positivo

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato oggi nr. 120 tamponi, dei ...

Mastella dona caschi di ventilazione al San Pio. Ferrante : "Noi operativi da subito"

Mastella dona caschi di ventilazione al San Pio. Ferrante : Noi operativi da subito

Mastella ha consegnato questa mattina 100 caschi di ventilazione al ...

Allerta meteo gialla dalle 18: temporali su tutta la regione fino a sabato sera

Allerta meteo gialla dalle 18: temporali su tutta la regione fino a sabato sera

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un’allerta meteo con criticità idrogeologica di colore ...

San Lorenzo Maggiore, tre guariti, ma spunta un nuovo caso di contagio.

San Lorenzo Maggiore, tre guariti, ma spunta un nuovo caso di contagio.

San Lorenzo Maggiore  – Con un messaggio via social  l’amministrazione ...

A San Giorgio La Molara, interruzione idrica per grave perdita riscontrata sulla condotta.

07/11/2019
By

GESESA comunica, onde evitare pericoli per la pubblica e privata incolumità, che sono in corso lavori di somma urgenza per una grave perdita riscontrata in Corso Umberto nel centro urbano del Comune di S. Giorgio la Molara.
GESESA, ritiene opportuno e necessario avvisare gli utenti del Comune fortorino, che si potrà registrare discontinuità nell’erogazione del servizio idrico, fino ad ultimazione dei lavori.
GESESA si scusa per i disagi arrecati alle utenze, non dipendenti dal propria attività di gestione e ricorda, inoltre, che é sempre attivo il numero verde per emergenze e guasti 800 51 17 17 e che tutti gli aggiornamenti saranno comunicati in tempo reale sulla pagina Facebook e il sito web gesesa.it.

Tags: