giovedì 9 Luglio 2020 Valle Telesina. I Carabinieri denunciano una persona in stato di Libertà | infosannionews.it giovedì 9 Luglio 2020
Smooth Slider

Unifortunato, al via i corsi di formazione e alta formazione per i dipendenti PA

Organizzati dall’Unifortunato nell’ambito del progetto Valore PA dell'INPS.L’Università Giustino Fortunato ...

Laurea Online per Maria Rosella

Nonostante permangano tutt'ora le misure restrittive relative alla pandemia di ...

Pietrelcina si conferma palcoscenico ideale per il grande jazz

Si svolgerà a Pietrelcina il 30 luglio, 4 e 5 ...

Conferenza ASI, Di Maria: La tutela ambientale è una nostra priorità

Questo pomeriggio il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di ...

Valle Telesina. I Carabinieri denunciano una persona in stato di Libertà

20/10/2019
By

Foglio di via per altri due e due giovani segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti.

 

Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, competenti sul territorio della  Valle Telesina, su indicazione e coordinamento del Comando Provinciale i reparti dipendenti hanno intensificato il numero di servizi per una capillare azione di controllo del territorio al fine di assicurare una più ampia cornice di sicurezza a tutta quell’area. Numerose sono state le persone e i veicoli controllati.
Nel dettaglio i risultati più salienti:
– militari della stazione di Amorosi e quella di Cerreto Sannita segnalavano alla locale Prefettura, per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti, rispettivamente un 19enne di Limatola (BN) poiché trovato in possesso di gr. 2,90 di sostanza tipo hashish ed un 24enne di Castelvenere in possesso di circa un grammo di marijuana. Tutta la sostanza è stata posta sotto sequestro;

i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della suddetta Compagnia hanno sorpreso un 52enne di Puglianello (BN) alla guida della propria autovettura, trovato positivo all’alcol test e, pertanto, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento per guida sotto l’influenza dell’alcool;

la Stazione di Pontelandolfo nel corso dei servizi di controllo del territorio ha segnalato per il Foglio di Via Obbligatorio due pregiudicati per reati contro il patrimonio dell’hinterland napoletano, in quanto si aggiravano con fare sospetto e senza dare alcuna giustificazione plausibile della loro presenza in loco.

Tags: