martedì 2 Giugno 2020 Arpaia: fermato e arrestato 24enne sull’Appia con 50 grammi di hashish. | infosannionews.it martedì 2 Giugno 2020
Smooth Slider
Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo caso positivo per un soggetto residente in provincia.

Azienda Ospedaliera San Pio. Un nuovo caso positivo per un soggetto residente in provincia.

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Asl. Diventano 20 i sanniti positivi al Covid 19

Asl. Diventano 20 i sanniti positivi al Covid 19

Con le dimissioni dell'ultimo paziente ricoverato al San Pio scendono ...

Ricciardi (Lega): “Sant’Agata de’ Goti pessima pagina politica nel Sannio e in Campania”

Ricciardi (Lega): “Sant’Agata de’ Goti pessima pagina politica nel Sannio e in Campania”

Luca Ricciardi, coordinatore provinciale per il Sannio della Lega Salvini ...

Il nuovo servizio di oncotaxi dell'associazione Angela Serra Caserta/Benevento è pronto

L’Associazione Angela Serra Caserta/Benevento lancia un servizio di Oncotaxi. Un ...

“Insieme si cambia”, conferme dopo il primo incontro: il progetto prosegue

Insieme si cambia, conferme dopo il primo incontro: il progetto prosegue

La lista "Insieme si cambia" si conferma e si ripropone ...

Arpaia: fermato e arrestato 24enne sull’Appia con 50 grammi di hashish.

11/10/2019
By

Ennesima operazione in atto dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN) costantemente impegnati in servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio e dell’uso di droga nel territorio di competenza.
In particolare, nella tarda serata di ieri, personale dell’Aliquota Radiomobile nel corso di un’attività predisposta, procedeva al controllo di autovettura in transito lungo la SS.7 Appia nel comune di Arpaia (BN), con a bordo un 24enne censurato e originario di comune limitrofo. I militari, visto l’atteggiamento nervoso del ragazzo, decidevano di procedere a perquisizione veicolare e personale e all’esito del controllo si rinveniva, ben occultata, una stecca di sostanza stupefacente del tipo hascisc avente un peso complessivo di circa 50 grammi.
Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro e carico del 24enne scattava l’arresto in flagranza di reato in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente con sottoposizione, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in regime di arresti domiciliari.

Tags: