lunedì 21 ottobre 2019 Rubano, il protagonista dell’episodio con la troupe di Striscia la Notizia non è di Puglianello | infosannionews.it lunedì 21 ottobre 2019
In evidenza

“Due passi e mezzo nella storia”. Il Club Ruote Storiche di Benevento proietterà il documentario mercoledi 23 Ottobre

In prosecuzione dell’ attività di conoscenza, scoperta e valorizzazione del ...

Sismabonus ed Ecobonus, giovedì 24 ottobre convegno al DEMM Unisannio

Giovedì 24 ottobre, alle ore 14:30, presso l'Aula Magna del ...

Piena Solidarietà ai lavoratori dello STIR di Casalduni dal gruppo consiliare “Democratici di Casalduni”

Piena Solidarietà ai lavoratori dello STIR di Casalduni dal gruppo consiliare Democratici di Casalduni

"Il gruppo politico di opposizione consiliare, «Democratici di Casalduni», esprime ...

Conclusa la convention Associazione Nazionale Città del Vino

Con la riunione dell’Assemblea dell’Associazione Nazionale Città del Vino presso ...

Benevento. Circa 500 turisti in visita alla Rocca dei Rettori

Quattro diverse comitive di turisti hanno visitato nella mattinata odierna ...

Valle Telesina. I Caabinieri denunciano una persona in stato di Libertà

Valle Telesina. I Caabinieri denunciano una persona in stato di Libertà

Foglio di via per altri due e due giovani segnalati ...

Rubano, il protagonista dell’episodio con la troupe di Striscia la Notizia non è di Puglianello

15/09/2019
By

Riguardo i fatti accaduti ieri a Puglianello, il sindaco Francesco Maria Rubano ha tenuto a fare alcune doverose considerazioni.

“Sono costretto ahimè ad evidenziare, per difendere l’onorabilità della popolazione che rappresento, che nell’episodio dell’aggressione non sono coinvolti cittadini di Puglianello. Villa Marchitto ospitava una mostra dell’artista Roberto Riccio, e quello che è accaduto rientra nell’ambito di una diatriba che dura da tempo tra Riccio e l’inviato di Striscia La Notizia e nulla ha anche vedere con la serata Calici in Villa organizzata dal Comune. Il protagonista di questo spiacevole episodio non è di Puglianello e non risiede nel nostro comune. Io sono tenuto a salvaguardare la mia comunità e posso garantire che i cittadini di Puglianello presenti hanno non solo stigmatizzato fortemente quel che è successo, ma si sono anche prodigati per riportare la calma ed evitare che la situazione degenerasse. Io stesso, non appena sono stato avvisato, mi sono recato sul posto, ho manifestato la mia solidarietà e offerto la mia massima disponibilità alla troupe di Striscia. Purtroppo è necessario fare un distinguo al fine di sottolineare l’assoluta estraneità della mia comunità, che è da sempre nota per il suo senso di ospitalità, di accoglienza e di educazione ed ha sempre agito, di questo posso farmi vanto, nel rispetto dei principi del buon vivere civile. Non è nel nostro stile aggredire le persone, verbalmente come pure fisicamente, e dunque non è giusto che qualcuno tenti di travisare il senso delle cose, facendo passare Puglianello per un paese violento. Chiunque proverà a far questo, ne risponderà nelle sedi opportune”.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio