lunedì 20 gennaio 2020 Incendio a Pianodardine,si ferma anche lo Stir. L’Asia:“Possibili ritardi nella raccolta” | infosannionews.it lunedì 20 gennaio 2020
In evidenza

Il Pisa si conferma bestia nera del Benevento e blocca i giallorossi sull'1 a 1

Sfugge il record di vittorie ai giallorossi che hanno buttato ...

Contro l'Ottavima e' un'Accademia da 10!

Anche il girone di ritorno dell'Accademia si apre con una ...

A Palazzo Mosti nasce un nuovo gruppo consiliare : “Cittadini protagonisti”

A Palazzo Mosti nasce un nuovo gruppo consiliare : Cittadini protagonisti

Ne fanno parte Angelo Feleppa, Anna Rita Russo e Adriano ...

Pago Veiano. Aziende agricole: il supporto e il sostegno dell’amministrazione comunale

Pago Veiano. Aziende agricole: il supporto e il sostegno dell’amministrazione comunale

L’Ente comune per la manifestazione d’interesse finalizzata alla costituzione del ...

Bonea, il Comandante provinciale CC in visita in Comune

Il Tenente Colonnello Gennaro Passafiume ricevuto in Municipio Visita di cortesia ...

Telese Terme: Quattro cittadini georgiani arrestati per furto aggravato

Telese Terme: Quattro cittadini georgiani arrestati per furto aggravato

Per la prevenzione e la repressione dei furti in abitazione, ...

Incendio a Pianodardine,si ferma anche lo Stir. L’Asia:“Possibili ritardi nella raccolta”

13/09/2019
By

“Il violento incendio che si è sviluppato in una fabbrica di batterie a Pianodardine, zona industriale di Avellino, a causa dei fumi potenzialmente tossici sviluppati ha costretto il Prefetto di Avellino a dichiarare lo stato di emergenza con l’evacuazione dalla zona”.

Così l’Asia in una nota stampa. Prosegue la comunicazione:

“Nelle vicinanze della fabbrica è ubicato anche lo Stir di Avellino presso cui erano in attesa due veicoli aziendali che a causa dell’evacuazione sono dovuti rientrare senza poter scaricare i rifiuti indifferenziati raccolti.

Il mancato scarico dei rifiuti indifferenziati come da programma potrebbe causare ritardi e lievi disservizi nella raccolta dei rifiuti urbani in Città già dal pomeriggio di oggi e che potranno protrarsi anche nella mattinata di domani 14 settembre.

L’Azienda già si sta adoperando per rimediare a tale difficoltà nel più breve tempo possibile ed è in contatto con l’Impianto Stir di Avellino che ha assicurato la propria piena disponibilità a ricevere i rifiuti non appena l’attuale situazione di emergenza sarà superata”.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio