domenica 16 febbraio 2020 Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese | infosannionews.it domenica 16 febbraio 2020
In evidenza

Fratelli d'Italia, San Giorgio del Sannio. Gazebo per la raccolta firme

Procede anche a San Giorgio del Sannio la raccolta firme ...

Guglielmo Laudato: eletto nel nuovo consiglio provinciale dell’Unpli

Il dinamico presidente del sodalizio pescolano premiato per il suo ...

DP Noleggi SG Volley. Disco rosso contro la Salerno Guiscards

Le atlete della DP Noleggi SG Volley non riescono ad ...

San Lorenzo Maggiore. Siamo San Lorenzo : “Su impianti sportivi dall’amministrazione comunale solo scuse”

San Lorenzo Maggiore. Siamo San Lorenzo : Su impianti sportivi dall'amministrazione comunale solo scuse

‘’Avevamo interrogato nelle scorse settimane la maggioranza consiliare circa il ...

BeneventoLongobarda : Stupore per le dichiarazione dell'Assessore alla Cultura del Comune di Benevento

"Abbiamo letto con meraviglia e stupore le dichiarazioni dell’Assessore alla ...

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese

24/08/2019
By

L’illustre studioso e scrittore lascia un vuoto incolmabile nella comunità locale. Masone: “il professore resterà un patrimonio inestimabile per la nostra collettività”

di Lino Santillo

Grande sgomento nella cittadina del pre- Fortore per la morte del prof. Carmine Montella. Un emerito studioso e ricercatore della storia locale per anni e anni docente presso vari istituti superiori del Sannio. Un umanista di altri tempi, ma anche ricercatore e appassionato di tantissime tematiche del paese natale di Padre Pio. Tra i vari libri, ricordiamo “Cose nostre”: storie di vita pietrelcinese (2004); ai piedi del gallo(2000); colloquio sul campanile; Padre Pio – centro studi e ricerche storiche (1987). Come pure tanti altri scritti e recensioni su vari trattati di linguistica ed italianistica. Il prof. Carmine Montella è stato un grande esempio per tantissimi giovani, ma anche una valida guida per il gruppo di studiosi del Centro studi e ricerche storiche. Ecco il pensiero del primo cittadino Domenico Masone: “il sindaco di Pietrelcina interpretando il cordoglio per la morte del prof. Carmine Montella, dei pietrelcinesi, a nome dell’intera amministrazione esprime vicinanza ai familiari per la grave perdita. Il professore era e resterà un patrimonio inestimabile per la nostra comunità a cui ha dedicato, con abnegazione, amore e passione pagine di raro pregio, che hanno contribuito ad irrobustirne l’identità. Addio caro, disincantato amico, testimone del nostro retaggio culturale. Ai familiari va il nostro abbraccio e gratitudine”. Ovviamente, oltre al sindaco Masone, tantissimi cittadini si uniscono al particolare lutto che ha colpito la famiglia dell’illustre studioso pietrelcinese, come pure professionisti e studiosi di Pietrelcina i quali hanno condiviso anni e anni di ricerche con l’illustre compaesano. Infatti, a più riprese malgrado gli impegni nel capoluogo sannita non disdegnava mai la sua presenza a Pietrelcina per convegni, dibattiti e ricerche varie. Senza dubbio una grave perdita per l’intera comunità locale.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio