martedì 17 settembre 2019 I nostri avversari : il Pisa. D’Angelo : ” Noi giochiamo con un 3-5-2 molto offensivo” | infosannionews.it martedì 17 settembre 2019
In evidenza

Benevento, missione compiuta ! Salernitana regolata con il classico 0 - 2

Prova di personalità e gioco dei giallorossi mai in affanno ...

Stalli riservati ai disabili.Il Meetup a 5 Stelle esorta gli automobilisti al rispetto della normativa

Anna Rita Persico ">Meetup Partecipazione a 5 Stelle) interviene con ...

Altrabenevento: “Chiudere con urgenza i pozzi contaminanti e fornire acqua dal Biferno a tutta la città”

Altrabenevento: Chiudere con urgenza i pozzi contaminanti e fornire acqua dal Biferno a tutta la città

 Altrabenevento: “Provincia e Regione Campania pensano alla diga di Campolattaro” Benevento ...

Benevento Città Teatro. Ieri sera toccata e fuga di Vittorio Sgarbi

Il critico d'arte non ha voluto dire di no all'invito ...

A Pontelandolfo ritorna il Meeting delle Province Trofeo Padre Pio lancio del formaggio.

Conferenza Stampa 20 settembre 2019 ore 16,00 Sala Giovanni Paolo ...

Ritornano i “Percorsi Magici”alla scoperta di Benevento Città delle Streghe

Benevento  – Tornano Sabato 21 Settembre alle ore 20.00, nell’ambito ...

I nostri avversari : il Pisa. D’Angelo : ” Noi giochiamo con un 3-5-2 molto offensivo”

22/08/2019
By

Sta per partire il campionato di serie B stagione 2019/2020 con Pisa – Benevento match di apertura.

Sarà l’Arena Garibaldi di Pisa il galà della Serie B di quest’anno che domani venerdi 23 Agosto 2019, con l’anticipo delle ore 21, darà il via alla stagione. Nerazzurri di casa con il morale a mille per il tanto agognato ritorno nel calcio che conta. Lo testimoniano i quasi 5000 abbonati e la cerimonia organizzata prima dell’incontro per festeggiare la serie cadetta. Infatti prima del match sul rettangolo verde sfileranno alcuni figuranti del Gioco del Ponte e del galeone rosso che gareggia nella Regata delle Repubbliche marinare.

La curva nord, il covo del tifo di casa è sold out già da mercoledì e si prevedono più di 8000 spettatori per un esordio con il cuore da parte dei calciatori di casa. Malgrado le assenze, ricordiamo che D’Angelo dovrà fare a meno di Meroni (squalificato) e Liotti (distorsione alla caviglia destra) in difesa, Di Quinzio (parziale distacco della retina) e Siega (squalificato) a centrocampo, Moscardelli (microfrattura al metatarso del piede sinistro) in attacco, la squadra ripartirà da quanto di buono fatto l’anno scorso con un 3-5-2 che il proprio allenatore concepisce nell’eccezione più offensiva del termine. Squadra alla quale piace giocare ed attaccare, sta vivendo un momento di euforia trascinati in questo dall’entusiasmo della tifoseria. Ma a parte questo, il dna forgiato dal mister è quello di scendere in campo sempre per la vittoria attraverso l’organizzazione del proprio gioco, indipendentemente dall’avversario che ha di fronte. Questo perche D’Angelo ritiene la qualità offensiva dei nerazzurri molto buona.

Lo score casalingo del Pisa racconta che l’ultima sconfitta  risale al 23 Dicembre 2018 ( 0-2 con la Pro Patria) ed in campionato, dopo l’ultima sconfitta ad Arezzo per 1 a 0 del 23 Gennaio, è di 23 gare la striscia positiva.

La probabile formazione di domani sarà : Pisa (3-5-2) –  Gori: Benedetti, De Vitis, Aya; Lisi, Minesso, Gucher, Verna, Belli; Marconi, Masucci. All. D’Angelo

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio