sabato 29 febbraio 2020 “Dance for freedom”, se non sei libero di scegliere, l’alternativa è morire! | infosannionews.it sabato 29 febbraio 2020
In evidenza
Benevento. Domani disinfezione  straordinaria di tutte le scuole di competenza comunale

Benevento. Domani disinfezione straordinaria di tutte le scuole di competenza comunale

La Giunta comunale ha stabilito che domani verrà effettuata una ...

Airola. Per la Chiesa della Santissima Annunziata arriva la Soprintendenza.

Airola. Per la Chiesa della Santissima Annunziata arriva la Soprintendenza.

Ad annunciarlo in una nota la senatrice Danila De Lucia. «I ...

Coronavirus, il vaccino è stato testato sull’uomo.

Coronavirus, il vaccino è stato testato sull'uomo.

Gilead Sciences, riporta risultati incoraggianti dei test Gilead Sciences, una società ...

Altrabenevento: “Il mamozio davanti alla Cattedrale deve essere abbattuto”

Altrabenevento: Il mamozio davanti alla Cattedrale deve essere abbattuto

Scrive per Altrabenevento, Sandra Sandrucci: "Il Consiglio di Stato ha annullato le ...

Coronavirus, risultato positivo il tampone al ragazzo di Guardia Sanframondi

Primo caso in provincia di Benevento E' risultato positivo al tampone ...

CLAAI: sospensione di tutti i corsi per emergenza Coronavirus

CLAAI: sospensione di tutti i corsi per emergenza Coronavirus

  Di seguito quanto comunica la Claai: "Si comunica che le ...

“Dance for freedom”, se non sei libero di scegliere, l’alternativa è morire!

21/08/2019
By

Questo potrebbe essere il senso del progetto presentato e suggerito questa mattina da Seriana Lepore a Palazzo Paolo V.

Tanti sono i casi che si affronteranno in questo progetto come il dramma dei  bambini sfruttati,  dei bambini soldati, delle donne sfruttate o che non possono vivere il loro amore che invece viene imposto loro, poi l’omofobia e così via per giungere poi alla fine dello spettacolo, alla rinascita dell’uomo finalmente libero da catene. E’ prevista la partecipazione di Bryan Ramirez che interpretera’ l’uomo che entra  in catene e, alla fine dell’evento  si liberera’ dalle stesse per giungere alla sua liberazione. E poi l’acqua che è  elemento purificatore e che viene rappresentato anche attraverso l’arte e le sue forme, come la danza, non intesa solo come arte nobile ma anche come arte nazional-popolare. Ci sarà anche Francesco Testi che ultimamente ha partecipato anche ad “Una voce per Padre Pio”. E poi attori locali, di strada e tanti altri ancora. Il progetto si farà al Teatro Romano e si farà su più livelli, alcuni sul palco, altri sul proscenio e altri su piani ancora .

Presente alla conferenza anche la Prof.ssa Tarricone che ha dichiarato : “Da bambina sognavo di fare  la ballerina perché mi affascinava il concetto di libertà, libertà di movimento che equivale anche a libertà di pensiero in un momento in cui la libertà è un concetto difficile. Come le donne, che malgrado siamo in una società libera, la stessa  lo è solo apparente perché ancora oggi ci sono femminicidi. Scegliere vuol dire vivere, ha detto il filosofo Kierkegaard, e guai se non potessimo scegliere. Il mio motto è stato sempre una frase di Volterre “non condivido quello che dici ma mi farei uccidere perché tu lo possa dire”. Se non c’è libertà non c’è vita.  Oggi, se qualcuno di noi esprime una opinione diversa di quella che passa per i social, viene fuori violenza e cattiveria. Ciò vuol dire che non siamo liberi di esporre la propria opinione”.

 

 

 

 

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio