sabato 24 agosto 2019 Il Benevento esce dalla Tim Cup perdendo in casa con il Monza 3-4 | infosannionews.it sabato 24 agosto 2019
In evidenza

Non convince il Benevento a Pisa. Lo salva Montipò al 94°. Pisa 0 Benevento 0

Giallorossi a fasi alterne ma con un centrocampo troppo macchinoso ...

Città Spettacolo, cambia l’ordinanza sugli alcolici.Vendita fino alle 3 come da normativa nazionale

Città Spettacolo, cambia l'ordinanza sugli alcolici.Vendita fino alle 3 come da normativa nazionale

Dopo la protesta dei commercianti del centro storico contro l’ordinanza ...

Geo-Paleontological Summer School: Quattordici studenti delle scuole per tre giorni al Paleolab di Pietraroja

Si  parte il 29 agosto Quattordici studenti dell’ultimo e penultimo anno delle ...

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Nell'ambito della XL edizione di“Benevento Città Spettacolo” non mancherà “Il ...

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

I giovani del Summer Camp ELIS-ACEA progettano l’innovazione ecosostenibile.

Intelligenza artificiale al servizio di acqua, energia e ambiente.  “Dobbiamo iniziare ...

Il Benevento esce dalla Tim Cup perdendo in casa con il Monza 3-4

11/08/2019
By

Il Monza espugna il Ciro Vigorito eliminando i giallorossi dalla Coppa ma quanti rimpianti. 

Subito fuori. Si riavvolgere il nastro e si deve ripartire facendo tesoro delle cose che questa sera non hanno funzionato a dovere.

Queste le formazioni in campo :

Benevento Calcio :Montipo, Maggio, Antei, Caldirola, Letizia, Insigne, Tello, Viola, Improta, Coda, Armenteros. A disposizione : Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Kragl, Tuia, Volta, Gyamfi, Di Serio, Sau, Vokic, Schiattarella. All. Filippo Inzaghi.

A. C. Monza : Lamanna, Bellusci, Sampirisi, Scaglia, Lepore, Fossati, Iocolano, Armellino, Chirico’, Finotto, Brighenti. A disposizione  Sommariva, Anastasio, Galli, L’ora, D’Errico, Marconi, Mosti, Negro, Rigoni, Di Munno, Marchi, Franco. All. Cristian Brocchi.

Arbitro : Sig. Di Martino Antonio di Teramo.

Si presenta subito il Benevento con uno spunto di Maggio a centrocampo al 1′ che salta due avversari, da a Tello che apre su Letizia sul cui cross al centro pero’ Insigne e’ in fuorigioco. Al 3′ fallo di Tello al limite dell’area sulla fascia sinistra e punizione per il Monza. Batte Lepore e Bellusci infila Montipo’. Al 7′ cross di Improta, Coda sale in cielo e gira di testa ma La Manna compie un miracolo e devia in angolo. Ancora una azione sull’asse Improta-Coda al 13′ ma la deviazione dell’attaccante sibila vicino al palo destro della porta del Monza. Al 16′ cross di Letizia ma il colpo di testa di Coda e lento e non impensierisce La Manna. Sul capovolgimento di fronte se ne va a in contropiede Brighenti da solo che entrando in area sull’uscita di Montipo appoggia all’accorrente Finotto che infila la porta giallorossa malgrado il tentativo di Caldirola. Benevento di nuovo in avanti ed Improta con un tiro al volo da fuori da l’impressione del gol ma la palla termina la sua parabola a scendere subito dopo la trasversale. Al 22′ e’ Viola a provarci su punizione ma il portiere Brianzolo ci mette i pugni. Fallaccio di Lepore su Improta al 25′ e il monzese diventa il primo ammonito della gara. Il beneventano a sua volta al 26′ atterra Iocolano su contropiede del Monza e viene ammonito pure lui. Break a questo punto per dissetarsi e si riprende quindi con una punizione per gli ospiti. Ritorna il Benevento in avanti al 30′ con Insigne che dalla destra appoggia a Coda che dal limite fa partire un fendente che La Manna si distende e devia. Al 36′ nel Monza esce Armellino per infortunio ed entra Rigoni. Ancora un brutto fallo degli ospiti e questa volta e’ Fossati che si prende il giallo per una entrata su Maggio. Prodezza di La Manna su tiro a giro di Insigne ed il Benevento resta ancora a bocca asciutta. Si giunge al 45′ ed in funzione dei due minuti di break per dissetarsi vengono concessi 4 minuti di extra time.  Nel recupero ci tenta Antei  di testa ma la palla e’ fuori.

Ritornano in campo le squadre e tra i giallorossi fa il suo ingresso in campo Schiattarella al posto di Improta. Al 2′ minuto Coda si divora un gol davanti La Manna e sulla ribattuta palla a  Schiattarella che ci prova da fuori con la palla che va di poco fuori. Contropiede immediato del Monza che infila per la terza volta il Benevento con Iocolano dal centro dell’area su servizio di Finotto. Passa il Benevento al 5′. Apertura in area di Schiattarella da destra a sinistra che trova Tello che si accentra e batte La Manna. All’8′ viene ammonito anche Tello per un fallo su Fossati. Ancora un cambio nel Benevento al 13′ con Sau che prende il posto di Armenteros. Risponde il Monza togliendo Chirico’ ed inserendo D’Errico. Break del Benevento 15′ con i giallorossi in avanti ma Insigne vanifica tutto con un tiro da fuori centrale e telefonato. Al 17′ anche Caldirola finisce nell’elenco dei cattivi per aver trattenuto Finotto per la maglia. Altra sostituzione negli ospiti al 22′, esce Fossati ed entra Anastasio. Cambio anche nei giallorossi con Kragl al posto di Insigne. Al 24′ subito Kragl. Su una palla rinviata dalla difesa da corner la sventola del tedesco fa gridare al gol ma la palla va fuori. Al 27′ viene atterrato a centrocampo Sau e viene ammonito Anastasio. A ruota al 29′ anche Antei finisce tra i cattivi. E’ ancora Coda a provarci al 36′ ma la sua botta in area viene rimpallato. Al 38′ secondo gol del Benevento. Cross dalla destra di Schiattarella e Tello si fa trovare pronto sulla sinistra e mette dentro. Karakiri del Benevento al 43′ con un contropiede del Monza e su cross di Lepore Montipo accenna l’uscita è si fa infilare da Finotto. Al 90′ l’arbitro concede 5 minuti di recupero. Al 93′ viene atterrato Tello in area da Finotto ed e’ rigore per il Benevento. Sulla palla Viola che infila La Manna spiazzato. Ancora Benevento con Tello che di testa appoggia a Sau che anzicche’ aprire a destra prova la battuta ma viene rimpallato. Finisce cosi’ con il Benevento che esce subito dalla Tim Cup. Non e’ il caso di fare drammi ma bisogna correggere qualche errore di troppo.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio