mercoledì 12 Agosto 2020 Compagnia San Pio: domani alla finale delle Universiadi l’esibizione canora della cantante Giada Lepore | infosannionews.it mercoledì 12 Agosto 2020
Smooth Slider
Scontro sulla Telesina, coinvolte più auto in un tamponamento.Un ferito in codice rosso

Scontro sulla Telesina, coinvolte più auto in un tamponamento.Un ferito in codice rosso

Quattro auto sono entrate in collisione questo pomeriggio lungo la ...

Fatebenefratelli.Il 13 Agosto si terrà il quarto incontro per le Malattie Cutanee

“Esposizione al sole tra Effetti Nocivi e Benefici Terapeutici. Quale ...

“Chi è di scena stasera?” chiude con il cuntista Massimo Andrei e il comico di Made in Sud Vincenzo De Lucia

“Chi è di scena stasera?”, successo per la chiusura.La narrazione ...

Pietrelcina.Rinviato il tradizionale cammino a piedi del 10 agosto per Benevento

Prima messa di Padre Pio: quest’anno ricorre il 110° anniversario.Il ...

Compagnia San Pio: domani alla finale delle Universiadi l’esibizione canora della cantante Giada Lepore

11/07/2019
By

La compagnia San Pio, guidata da Diego Ciullo, è stata incaricata dalla FISU (Federazione internazionale sport universitari) di Ginevra, ad organizzare alcuni momenti inclusivi, durante la finale mondiale di calcio delle Universiadi, che si terrà domani, 12 Luglio, allo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento. Il sodalizio, oltre ad accompagnare le associazioni amiche del territorio, si occuperà dell’entrata in campo dei bambini con i calciatori (evento unico nella storia delle Universiadi). Inoltre, nel corso della serata, durante i minuti di intervallo, ci sarà la possibilità di ascoltare la performance canora della giovane e brava cantante ipovedente, con un dono incredibile per il canto, Giada Lepore, scelta personalmente per l’occasione dal Presidente Diego Ciullo. Un ringraziamento particolare va indirizzato ad un amico della Compagnia San Pio international, il canadese Yorgos Makrydakis, dirigente internazionale della FISU. Per la Compagnia San Pio si tratta di un altro importante risultato, dopo quello ottenuto con la Federcalcio, essendo riusciti a portare allo stadio più di 100 persone durante la semifinale Italia-Francia.

Tags: