giovedì 21 novembre 2019 Sequestrata dai Carabinieri Forestale un’area adibita a discarica abusiva a Ponte Valentino | infosannionews.it giovedì 21 novembre 2019
In evidenza

Convegno Il Codice Rosso , lunedi a Telese Terme

Ad organizzarlo l'Assessorato alle Pari Opportunità del comune di Telese ...

Guardia di Finanza: denunce e sequestri nel Sannio per testi illecitamente riprodotti.

Guardia di Finanza: denunce e sequestri nel Sannio per testi illecitamente riprodotti.

Nel mirino della Guardia di Finanza di Benevento, sono finiti ...

A Sant’Agata de’ Goti, nasce il Movimento civico “Insieme si cambia”

A Sant'Agata de' Goti, nasce il Movimento civico Insieme si cambia

Si è costituito a Sant'Agata de' Goti il Movimento civico ...

‘Relazioni familiari interculturali e tutela di genere’. All’Unifortunato la VI giornata di studi beneventana

  "Relazioni familiari interculturali e tutela di genere. Sistemi normativi e ...

Azienda Ospedaliera San Pio ,Schipani: “meno autocelebrazioni e più risposte concrete”

Azienda Ospedaliera San Pio ,Schipani: meno autocelebrazioni e più risposte concrete

"Periodicamente,  - scrive Giuseppe Schipani presidente di Io X Benevento ...

Protocollo d’intesa ASIA S.p.A. e Associazione Io X Benevento.La presentazione il 22 Novembre.

Protocollo d'intesa ASIA S.p.A. e Associazione Io X Benevento.La presentazione il 22 Novembre.

Convocata una conferenza stampa congiunta di ASIA S.p.A. e Associazione ...

Sequestrata dai Carabinieri Forestale un’area adibita a discarica abusiva a Ponte Valentino

11/07/2019
By

Benevento – Nel pomeriggio del 10 Luglio, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Benevento sono intervenuti nella zona industriale del capoluogo sannita, dove hanno accertato l’illecita gestione di rifiuti da parte di ditta locale operante nel settore. I militari intervenuti hanno sottoposto a sequestro circa 375 metri cubi di rifiuti costituiti da frazione organica, in parte proveniente dal servizio pubblico di raccolta differenziata e in parte da conferimenti privati, illecitamente stoccati all’interno di area adibita a deposito, nonchè in cassoni di tipo scarrabile e semirimorchi di mezzi autoarticolati. Gli accertamenti hanno acclarato che l’azienda operava ben al di fuori dei titoli autorizzativi dell’attività, violando i limiti di gestione prescritti. L’intervento dei militari è stato favorito dalla segnalazione di privati e dalla preziosa collaborazione di Polizia Locale e Arpac.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio