lunedì 22 luglio 2019 Prevenzione è la parola d’ordine contro bullismo cyberbullismo e droga.Intesa Prefettura e Istituzioni. | infosannionews.it lunedì 22 luglio 2019
In evidenza
Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

La dichiarazione del sindaco Domenico Masone. “L’elezione del nuovo rettore dell’università ...

Ruggiero : “Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…”

Ruggiero : Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…

Il Comitato di sindaci voluto da Clemente Mastella per lo ...

Benevento. Si sono uniti in matrimonio Thomas Rungi ed Emilia Paga. A loro tanta felicità!

Nella splendida Basilica di San Bartolomeo Apostolo in Benevento si ...

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

La Uil Avellino/Benevento rende noto che, nell’ambito dei tavoli previsti ...

Isidea : “Progetti sotto il Noce”

Isidea : Progetti sotto il Noce

"Ultimamente proliferano in città iniziative sulle streghe, parallele e non ...

Gemellaggio Ozegna (To) con Ginestra degli Schiavoni

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia ...

Prevenzione è la parola d’ordine contro bullismo cyberbullismo e droga.Intesa Prefettura e Istituzioni.

10/07/2019
By

L’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina in Prefettura, è quello di  organizzare ed attuare iniziative atte a far conoscere i pericoli  e le insidie legate al bullismo, al cyberbullismo e al consumo delle droghe tra i giovani in età scolare. Su proposta del Prefetto Francesco Cappetta, gli amministratori dei centri di Sant’Agata de’ Goti, San Giorgio del Sannio e Telese Terme, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa con la Prefettura che  li impegna a promuovere per il prossimo anno scolastico tali iniziative. Il Prefetto ha sottolineato che tali fenomeni nel nostro territorio non hanno raggiunto picchi allarmanti, ma è bene non abbassare la guardia ed è proprio da parte delle Istituzioni esercitare vigilanza e azioni  di contrasto. Presenti alla sottoscrizione del protocollo il sindaco di Benevento Clemente Mastella, il Questore Luigi Bonagura, il Comandante provinciale dei Carabinieri Alessandro Puel, il Comandante della Guardia di Finanza il Colonnello Mario Intelisano e la Polizia Postale che da tempo è impegnata nelle azioni di prevenzione contro le aggressioni attraverso la rete. Monica Matano, ha assicurato la massima cooperazione istituzionale alle iniziative di sensibilizzazione. L’intesa prevede inoltre l’istituzione di un punto di ascolto negli istituti scolastici coinvolti ed un ufficio di coordinamento in Prefettura per programmare in sinergia gli interventi e le iniziative coaudiuvate da un assistente sociale per affrontare meglio le esigenze e le necessità dei ragazzi. Inoltre si attueranno convegni e iniziative informative, rappresentazioni teatrali con  la possibilità di programmare corsi di musica con la collaborazione del Conservatorio di Benevento.L’intento ha evidenziato il Prefetto Cappetta è quello di rafforzare il rapporto con le scuole per capire dal di dentro la situazione dei ragazzi.

 

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio