lunedì 22 luglio 2019 San Giorgio del Sannio: 3 pusher arrestati dalla Polizia | infosannionews.it lunedì 22 luglio 2019
In evidenza
Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

La dichiarazione del sindaco Domenico Masone. “L’elezione del nuovo rettore dell’università ...

Ruggiero : “Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…”

Ruggiero : Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…

Il Comitato di sindaci voluto da Clemente Mastella per lo ...

Benevento. Si sono uniti in matrimonio Thomas Rungi ed Emilia Paga. A loro tanta felicità!

Nella splendida Basilica di San Bartolomeo Apostolo in Benevento si ...

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

La Uil Avellino/Benevento rende noto che, nell’ambito dei tavoli previsti ...

Isidea : “Progetti sotto il Noce”

Isidea : Progetti sotto il Noce

"Ultimamente proliferano in città iniziative sulle streghe, parallele e non ...

Gemellaggio Ozegna (To) con Ginestra degli Schiavoni

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia ...

San Giorgio del Sannio: 3 pusher arrestati dalla Polizia

23/06/2019
By

Gli arrestati sono Ottavio Ucci, 33 anni, Pellegrino Faugno, 43 anni, di Paduli, ed Umberto Ianniello, 32 anni, di Benevento.

Si stavano accingendo a lasciare un’abitazione nella campagne vicine a San Giorgio del Sannio, trasportando 100 grammi di cocaina a bordo di un’autovettura, i due pusher arrestati nella serata di ieri, dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento.

Gli operatori, attraverso attività investigative preliminari, avevano appreso che il titolare dell’immobile svolgesse l’attività di vendita della sostanza, avvalendosi di alcuni collaboratori.
Hanno così organizzato un servizio di osservazione continuativo, fino a quando, avendo visto l’autovettura accedere alla villa e poi accingersi a fuoriuscire, sono intervenuti bloccandola, facendo poi irruzione nello stabile.
Nella disponibilità dei due soggetti a bordo del veicolo è stata trovata così la sostanza, mentre nell’abitazione, dove il titolare dell’immobile si era barricato avendo notata la scena, sono stati trovati circa 3 grammi di sostanza, alcuni lembi di cellophane tagliati, rinvenuti a terra in prossimità di un lavabo, un bilancino di precisione ed una macchina per il sottovuoto con sacchetti per il confezionamento delle sostanze.
Sempre nell’abitazione i poliziotti hanno trovato anche una somma di oltre 4.500 euro, ritenuta provento dello spaccio.
Per i tre pusher, tutti con precedenti, sono così scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio