venerdì 1 Luglio 2022 Presentazione libro:”La guerra per il Mezzogiorno” del Prof. Carmine Pinto il 18 Giugno | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Benevento. Via libera del Consiglio comunale al bilancio di previsione finanziaria 2022-2024

Il Consiglio comunale questa mattina ha proceduto all’approvazione del Documento ...

Stampa articolo Stampa articolo

Presentazione libro:”La guerra per il Mezzogiorno” del Prof. Carmine Pinto il 18 Giugno

17/06/2019
By

Martedì 18 Giugno alle ore 18.30, presso la Libreria Masone Alisei al Viale dei Rettori in Benevento, il circolo DemOnLine e l’associazione Percorso Entusiasmante presentano “La guerra per il Mezzogiorno – Italiani, borbonici e briganti 1860-1870“ il nuovo libro del professore Carmine Pinto, docente di Storia contemporanea a Salerno. Ne discuteranno con l’autore Giancristiano Desiderio, giornalista e saggista, e Marco Demarco, editorialista del Corriere della Sera. A moderare l’evento ci sarà Luigi Razzano, presidente di DemOnLine, che così spiega lo spirito dell’iniziativa: “Questo è un libro che merita di essere letto e discusso, La guerra per il Mezzogiorno si è combattuta nell’Ottocento nei nostri territori e oggi ancora si combatte la battaglia intorno alla sua memoria. Troppe notizie e troppo false percorrono i libri, i giornali ed il web. False notizie che alimentano falsi miti ed improbabili rivalse. La storiografia locale, a partire da Zazo, ha sempre fornito in merito al brigantaggio notizie precise e documentate. Invece le ricostruzioni mirabolanti sono quasi sempre state opera di pubblicisti che non avevano mai messo piede nel Sannio. Abbiamo il dovere di ripristinare le verità storiche. Questo libro e il dibattito che ci sarà tra questi interlocutori ne sono l’occasione”.Dopo la presentazione la serata continuerà con un aperitivo presso Fautrix EcoVineria.

Tags: