venerdì 22 novembre 2019 Polizia. Arrestati perchè sorpresi a rubare nell’ex stamperia del Sole 24ore | infosannionews.it venerdì 22 novembre 2019
In evidenza

100 anni dalla nascita di don Carlo Lombardi, domenica 24 Novembre una santa Messa per l'occasione

Domenica 24 novembre alle ore 18.30 nella parrocchia Santa Maria ...

Benevento-Crotone, divieto di sosta lungo via don Luigi Sturzo e le rampre di accesso a tangenziale e raccordo

Ai trasgressori sarà applicata la rimozione forzata dell'autoveicolo a mezzo ...

Strada Provinciale Mutria, confermato l'interdizione al traffico

Ancora un sopralluogo oggi sul rilievo montuoso sovrastante la Strada ...

Lettera di protesta di una prof.ssa al Sindaco del Comune di Puglianello

Questa la missiva inviata. "Al Sindaco Ai Consiglieri comunali di maggioranza ...

Accademia sconfitta a testa alta ad Aversa

Arriva in Coppa Campania la prima sconfitta stagionale dell'Accademia Volley ...

Il 25 Novembre incontro tra Carlo Verna presidente (ODG) e il portavoce della CEI don Ivan Maffeis

Incontro con il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Carlo Verna ...

Polizia. Arrestati perchè sorpresi a rubare nell’ex stamperia del Sole 24ore

13/06/2019
By

Sono stati beccati mentre caricavano su un furgone numerosi pezzi di macchinari di stampa i due uomini arrestati dalla Squadra Volanti della Questura di Benevento nella serata di ieri.

I due beneventani, rispettivamente di 33 e 39 anni, sono stati notati dagli agenti sul retro dei locali della ex stamperia del “Il Sole 24 ore” in Contrada Torre Palazzo intenti a caricare su un furgoncino un ingente quantitativo di materiale ferroso.
Notato quanto stava accadendo, gli operatori si sono portati immediatamente nei pressi dell’ingresso principale del fabbricato riuscendo a bloccare i malfattori prima che potessero darsi alla fuga.
Effettuato un controllo all’interno del mezzo gli agenti hanno rinvenuto un ingente quantitativo di parti meccaniche di macchinari di stampa.
Pertanto, dopo un sopralluogo all’interno dello stabile hanno appurato che numerose macchine di stampa erano state smontate e che la catena posta a chiusura del cancello di ingresso era stata tranciata.
Da un successivo controllo nei pressi di un deposito poco distante di proprietà di uno dei due uomini gli agenti hanno rinvenuto altri pezzi degli stessi macchinari per un totale di diversi quintali.
Stante quanto accertato, i due sono stati tratti in arresto per il reato di furto continuato in concorso.
Nello stesso frangente il titolare della fabbrica si portava in Questura per sporgere denuncia per il furto subito.
Dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, i due uomini sono stati condotti presso le rispettive abitazioni agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria competente mentre il materiale rubato è stata restituito al legittimo proprietario.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio