domenica 22 Maggio 2022 Al Demm seminario su: “Le istituzioni pubbliche di ricerca, tra autonomia funzionale e valutazione delle performance” | infosannionews.it domenica 22 Maggio 2022
Smooth Slider
San Pio. Muore per covid un 37enne

San Pio. Muore per covid un 37enne

Un giovane decesso per covid al San Pio di Benevento. ...

Il Benevento regala un tempo al Pisa e va fuori dai play off

Indecifrabile prima frazione dei giallorossi praticamente nulla ed inesistenti. Nella ...

Gesesa. Questa sera a Morcone interruzione idrica

Gesesa. Questa sera a Morcone interruzione idrica

Scrivono dalla Gesesa : " Comunichiamo che a causa di ...

Ato Rifiuti di Benevento: Approvate linee programmatiche EDA

Ato Rifiuti di Benevento: Approvate linee programmatiche EDA

"Si è riunito questa mattina il Consiglio dell’Ente d’Ambito dell’ATO ...

I.C. G.B. Lucarelli di Benevento diventa Plastic Free grazie a Gesesa

Anche i piccoli studenti dell’Istituto Comprensivo di Benevento si impegnano ...

Stampa articolo Stampa articolo

Al Demm seminario su: “Le istituzioni pubbliche di ricerca, tra autonomia funzionale e valutazione delle performance”

27/05/2019
By

Il 29 maggio 2019, dalle ore 11, si svolgerà presso la sala Convegni della Biblioteca del Dipartimento DEMM dell’Università del Sannio (Piazza Arechi, Benevento), il seminario su “Le istituzioni pubbliche di ricerca, tra autonomia funzionale e valutazione delle performance”, organizzato, a conclusione dell’edizione 2017-2018 del Master universitario di II livello in “Manager nelle amministrazioni pubbliche: misurazione e valutazione delle performance”, dal Consiglio di corso di Master e dalla Scuola di Governo del Territorio.
Il seminario s’incentra sulle istituzioni pubbliche di ricerca (in particolare università ed enti pubblici di ricerca) nella consapevolezza del carattere strategico dell’alta formazione nello sviluppo sociale ed economico e, di conseguenza, della rilevanza dei risultati delle istituzioni pubbliche dedicate. L’efficienza e l’efficacia del sistema pubblico dipendono da vari fattori che si sintetizzano in modo esemplare nell’autonomia funzionale e nei meccanismi di valutazione delle performance che coinvolgono docenti, ricercatori e personale tecnico amministrativo. Gli organizzatori del seminario hanno pertanto invitato due massimi esponenti delle istituzioni pubbliche più rilevanti: la prof.ssa Carla Barbati, già Presidente del Consiglio universitario Nazionale, e il prof. Massimo Inguscio, Presidente del Consiglio Nazionale delle ricerche. Sulla base delle loro esperienze e competenze potranno focalizzare l’attenzione sui delicati equilibri che intercorrono tra le plurime dimensioni istituzionali indicate dal tema del seminario, sui meccanismi che consentono al sistema di annoverare rilevanti performance, sulle criticità potenziali ed effettive che ancora ne impediscono il consolidamento generale.
I saluti istituzionali saranno portati dal rettore dell’ateneo sannita Filippo de Rossi e dai professori Giuseppe Marotta, direttore DEMM, e Riccardo Realfonzo, direttore della Scuola di Governo del Territorio. Il seminario sarà introdotto dai professori Massimo Squillante, pro-rettore dell’Università del Sannio e ordinario di Matematica per l’economia, Pierpaolo Forte, ordinario di Diritto amministrativo  e Rosario Santucci, ordinario di Diritto del lavoro e coordinatore del Master, promotori del carattere interdisciplinare del Master, fondato sulla fusione tra diritto, economia, management e metodi quantitativi nella preparazione della dirigenza delle amministrazioni pubbliche, secondo un nuovo modello gestionale improntato, oltre che alla legalità e all’imparzialità, al buon andamento, alla trasparenza e alla realizzazione di risultati dell’azione amministrativa. Prima dell’inizio del seminario saranno consegnati i diplomi agli studenti del Master e nominati gli studenti più meritevoli che avranno diritto ai quattro premi della Scuola di Governo del Territorio e del Consorzio interuniversitario campano Promos Ricerche.

Tags: