giovedì 22 agosto 2019 Pietrelcina. Tutto pronto per il 132° anniversario della Nascita e Battesimo di San Pio | infosannionews.it giovedì 22 agosto 2019
In evidenza
"Dance for freedom", se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Dance for freedom, se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Questo potrebbe essere il senso del progetto presentato e suggerito ...

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

"La gara per il Centro Disabili di Benevento, affidato alla ...

Inzaghi : A Pisa per fare la partita

"Se pensavamo di avere i meccanismi perfetti adesso eravamo solo ...

Pellegrinaggio Pietrelcina – Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Pellegrinaggio Pietrelcina - Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, comunica che ...

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA comunica che a causa di una evidente riduzione delle ...

Pietrelcina. Tutto pronto per il 132° anniversario della Nascita e Battesimo di San Pio

18/05/2019
By

Nei giorni 25 e 26 maggio i solenni festeggiamenti . Per il grande evento religioso la presenza del Ministro Generale dei Frati Cappuccini fr. Roberto Genuin

di Lino Santillo

Il prossimo 25 e 26 maggio 2019 il mondo intero festeggia il 132° anniversario della nascita e battesimo di San Pio da Pietrelcina. Grandi festeggiamenti sono previsti nel paese natale del frate stigmatizzato con la straordinaria presenza del Rev.mo Fr. Roberto Genuin, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Una gradita sorpresa fortemente voluta dal Guardiano del Convento di Pietrelcina fr. Fortunato Grottola. Ricordiamo che è la prima volta dell’arrivo del Ministro Generale nel paese sannita e coincide con l’anniversario della nascita il prossimo 25 maggio 2019. A tal proposito, i frati cappuccini hanno stilato unitamente all’apposito Comitato Festa e naturalmente all’amministrazione comunale un ricco e variegato programma religioso e civile per onorare nel migliore dei modi Padre Pio. Il 22 maggio l’inizio del triduo di preparazione nella chiesa “Sacra Famiglia”, mentre nella chiesa parrocchiale lo scorso 16 maggio l’inizio della novena fino al 24 maggio 2019. Per l’anniversario della nascita di San Pio il 25 maggio sono in programma sante messe e la presenza di tantissime autorità militari, religiose e civili. E, proprio nella chiesa “Sacra Famiglia” dopo l’omaggio floreale del sindaco di Pietrelcina Domenico Masone è prevista la presenza di Marco Alessandrini con l’accensione della lampada votiva del comune di Pescara. Ale 11 la solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal Ministro Generale dei Cappuccini fr. Roberto Genuin. In serata altra celebrazione eucaristica presieduta da fr. Guglielmo Alimonti sempre nella chiesa conventuale dedicata alla “Sacra Famiglia”. Alle 18,30 solenne processione per le vie della città con il simulacro di San Pio. Alle 21 il grande appuntamento musicale con il Concerto dell’Orchestra da Camera di San Pietro a Maiella del Conservatorio Statale di Musica di Napoli, diretto con la consueta professionalità dal M° Leonardo Quadrini. Senza dubbio, una grande orchestra conosciuta e apprezzata in tutto il mondo con la valenza di talentuosi musicisti di spiccato senso musicale. Per il 26 maggio, anniversario del Battesimo di San Pio, è prevista la santa messa presso la chiesa di “Sant’Anna” celebrata dal parroco fr. Giuseppe D’Onofrio. Alle 10,30 altra santa messa con amministrazione del Battesimo. A seguire omaggio floreale alla Casa Natale di Padre Pio. Mentre, nella Chiesa “Sacra Famiglia” alle 11,30 concelebrazione eucaristica presieduta da fr, Maurizio Placentino, Ministro Provinciale dei frati cappuccini. In serata, sempre nella Chiesa “Sacra Famiglia” la santa messa presieduta dal fr. Fortunato Grottola, Guardiano del Convento, A seguire, affidamento e benedizione a San Pio di tutti i bambini. Senza dubbio, due giorni di grande aggregazione fraterna con la presenza di tantissimi pellegrini che arriveranno a Pietrelcina non solo per onorare il frate stigmatizzato, ma anche per pregare davanti alla reliquia del “Cuore di Padre Pio” che arriverà nella giornata del 24 maggio 2019.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio