domenica 5 Luglio 2020 Olimpiadi di Chimica: premiata Rosaria Mazzone dell’IIS “G. Alberti” di Benevento | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Pesco Sannita.Al via un eco – compattatore sul territorio comunale

Pesco Sannita.Al via un eco – compattatore sul territorio comunale

I cittadini potranno utilizzare gli eco- punti per uno sconto ...

Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Olimpiadi di Chimica: premiata Rosaria Mazzone dell’IIS “G. Alberti” di Benevento

18/05/2019
By

È stata premiata questa mattina all’Università Federico II di Napoli, Rosaria Mazzone, la studentessa beneventana che frequenta la quarta classe dell’indirizzo “Chimica, Materiali e Biotecnologie” all’IIS “Giuseppe Alberti” di Benevento per essere risultata vincitrice provinciale delle Olimpiadi di Chimica: evento promosso dal Dipartimento di Farmacia dell’ateneo partenopeo.

«È stata una bellissima esperienza in cui mi sono messa alla prova cercando di dare il meglio di me e mettere a frutto le mie conoscenze». Ha commentato così la giovanissima studentessa che ha svolto i “giochi” lo scorso 4 maggio e continua: «Il merito di tutto questo non è solo mio. Devo ringraziare la professoressa Marilina Monaco per avermi incoraggiata e accompagnata in questo percorso, così come un particolare ringraziamento va a tutto il consiglio di classe e al Dirigente scolastico, Giovanni Liccardo, che mi ha dato l’opportunità di partecipare a questa competizione che ha significato, anche, un momento particolare di crescita personale».

Tags: