giovedì 22 Febbraio 2024 Olimpiadi di Chimica: premiata Rosaria Mazzone dell’IIS “G. Alberti” di Benevento | infosannionews.it giovedì 22 Febbraio 2024
  • Solopaca:cantiere sospeso e imprenditore sanzionato per mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro
In evidenza
Zanone: “Vicenda miasmi, no a distorsione dei fatti: solidarietà a Rosa per insinuazioni”

Zanone: Vicenda miasmi, no a distorsione dei fatti: solidarietà a Rosa per insinuazioni

Benevento - "E' in corso da parte delle forze politiche ...

Teatro Eidos.Presso il Teatro San Nicola in scena Fiabe al Telefonino

Sesto appuntamento, domenica 25 febbraio 2024 alle ore 17,00 presso ...

Convegno all'Unisannio su: realtà psichica, realtà digitale.Un'integrazione possibile?

L'Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento, l'UniSannio, la Società ...

Orientamento scolastico in Campania. L'Istituto G.Alberti di Benevento aderisce al progetto Orientalife.

L’Istituto Alberti per l’a.s. 2023-24  ha aderito al progetto di ...

Stampa articolo Stampa articolo

Olimpiadi di Chimica: premiata Rosaria Mazzone dell’IIS “G. Alberti” di Benevento

18/05/2019
By

È stata premiata questa mattina all’Università Federico II di Napoli, Rosaria Mazzone, la studentessa beneventana che frequenta la quarta classe dell’indirizzo “Chimica, Materiali e Biotecnologie” all’IIS “Giuseppe Alberti” di Benevento per essere risultata vincitrice provinciale delle Olimpiadi di Chimica: evento promosso dal Dipartimento di Farmacia dell’ateneo partenopeo.

«È stata una bellissima esperienza in cui mi sono messa alla prova cercando di dare il meglio di me e mettere a frutto le mie conoscenze». Ha commentato così la giovanissima studentessa che ha svolto i “giochi” lo scorso 4 maggio e continua: «Il merito di tutto questo non è solo mio. Devo ringraziare la professoressa Marilina Monaco per avermi incoraggiata e accompagnata in questo percorso, così come un particolare ringraziamento va a tutto il consiglio di classe e al Dirigente scolastico, Giovanni Liccardo, che mi ha dato l’opportunità di partecipare a questa competizione che ha significato, anche, un momento particolare di crescita personale».

Tags: