domenica 21 luglio 2019 Controlli a tappeto della Polizia Stradale: boom di auto non revisionate e senza assicurazione. | infosannionews.it domenica 21 luglio 2019
In evidenza
Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

La dichiarazione del sindaco Domenico Masone. “L’elezione del nuovo rettore dell’università ...

Ruggiero : “Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…”

Ruggiero : Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…

Il Comitato di sindaci voluto da Clemente Mastella per lo ...

Benevento. Si sono uniti in matrimonio Thomas Rungi ed Emilia Paga. A loro tanta felicità!

Nella splendida Basilica di San Bartolomeo Apostolo in Benevento si ...

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

La Uil Avellino/Benevento rende noto che, nell’ambito dei tavoli previsti ...

Isidea : “Progetti sotto il Noce”

Isidea : Progetti sotto il Noce

"Ultimamente proliferano in città iniziative sulle streghe, parallele e non ...

Gemellaggio Ozegna (To) con Ginestra degli Schiavoni

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia ...

Controlli a tappeto della Polizia Stradale: boom di auto non revisionate e senza assicurazione.

16/05/2019
By

 Persino una falsa revisione.

Ormai da qualche settimana la Polizia di Stato sta appurando che sulle strade del Sannio circolano molte più auto prive di assicurazione obbligatoria e di revisione, di quante se ne potessero immaginare.
Infatti, gli operatori della Sezione Polizia Stradale di Benevento, grazie soprattutto alla nuova apparecchiatura in dotazione che risponde al nome di “Street Control”, sono riusciti negli ultimi tempi ad individuare e contestare numerose infrazioni al Codice della strada in ordine alla mancata copertura assicurativa dei veicoli in circolazione ed alla mancata revisione. Il dato allarmante è che degli 8452 veicoli passati al setaccio in poche settimane attraverso l’innovativo strumento, ben 29 sono risultati privi di assicurazione obbligatoria e addirittura 93 sono risultati sprovvisti di revisione. Ma c’è di più. Infatti, l’apporto della tecnologia abbinato all’acume investigativo di due operatori della Stradale in servizio di pattuglia, ha consentito di individuare anche una falsa revisione, attuata apponendo un talloncino taroccato sulla carta di circolazione del veicolo fermato per il controllo dai poliziotti. Dai successivi accertamenti si è potuto infatti appurare che in realtà il veicolo non era mai stato sottoposto alla visita periodica, come invece risultava dal documento.
Sulla vicenda sono peraltro in corso ulteriori accertamenti da parte degli agenti della Squadra di P.G. della Sezione Polizia Stradale, volti a chiarire i diversi profili di responsabilità dei soggetti coinvolti nella falsificazione.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio