domenica 26 maggio 2019 Sottoscritto Protocollo d’Intesa per la Diga di Campolattaro. | infosannionews.it domenica 26 maggio 2019
In evidenza
Celebrazione del 90° Anniversario della Professione del Geometra

Celebrazione del 90° Anniversario della Professione del Geometra

"In occasione delle celebrazioni del novantesimo anniversario della data di ...

Ricostruzione scuole Nicola Sala e Torre. Farese : “L’amministrazione condivida il progetto con residenti e commercianti”

Ricostruzione scuole Nicola Sala e Torre. Farese : L'amministrazione condivida il progetto con residenti e commercianti

  "L'Amministrazione comunale, insieme ai dirigenti scolastici, convochi un incontro pubblico ...

Paleodays 2019. La soddisfazione di Gennaro Santamaria.

Paleodays 2019. La soddisfazione di Gennaro Santamaria.

Si è chiuso ieri con successo a Benevento il “Paleodays ...

dig

Il Benevento fa karakiri e sfuma il sogno della serie A. Benevento 0 Cittadella 3

Squadra senza mordente e con la testa altrove. Malgrado le ...

Progetto Orchestra Mediterranea venerdì 31 Maggio la Presentazione presso la Rocca dei Rettori

La provincia dei frati minori del Sannio e dell’Irpinia, insieme ...

Nasce la F.a.t. (Farm Animal Trade):compravendita di principali specie di animali d’allevamento.

Un’idea originale di un gruppo di studenti dell’Istituto tecnico “Bosco ...

Sottoscritto Protocollo d’Intesa per la Diga di Campolattaro.

15/05/2019
By

 

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, e l’Amministratore Delegato della Società Acqua Campania SpA, Franco Cristini, hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa per la redazione del progetto dell’impianto di potabilizzazione e delle relative opere di adduzione delle risorse idriche del bacino artificiale di Campolattaro sul fiume Tammaro.

Il Protocollo dà attuazione ad una Deliberazione dello stesso Presidente Di Maria del 15 aprile scorso.

L’intesa consente l’adozione concrete misure nel contesto della definizione e realizzazione di un piano di investimenti per le nuove opere di utilizzo e per quelle di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della risorsa idrica che la diga sul Tammaro, realizzata tra il 1980 e il 1995 dalla disciolta Cassa per il Mezzogiorno, mette a disposizione della collettività.

Viene istituito un Tavolo Tecnico Operativo, con due componenti in rappresentanza di Provincia e di Acqua Campania Spa, avente il compito di elaborare un piano di dettaglio, mirato all’inquadramento ed alla definizione degli interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza.

Il Tavolo inoltre ha il compito di esaminare il Progetto Unitario delle opere di utilizzo delle acque dell’invaso costituito da: 1) galleria di derivazione; 2) impianto idroelettrico di valorizzazione energetica; 3) impianto di potabilizzazione; 4) impianti di acquedotto per il vettoriamento dell’acqua potabilizzata nei sistemi regionali e locali nonché 5) opere di testa a servizio degli impianti per l’uso irriguo.

Il Tavolo, infine, prenderà in esame le problematiche amministrative concernenti lo status della gestione dell’invaso, il cui accertamento è essenziale ai fini dell’ordinata prosecuzione dell’iter attuativo.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio