domenica 21 luglio 2019 Pietrelcina: il 25 e 26 Aprile alla riscoperta del Sannio.Arriva il “Sannio Express” il treno della “Falanghina” | infosannionews.it domenica 21 luglio 2019
In evidenza
Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

La dichiarazione del sindaco Domenico Masone. “L’elezione del nuovo rettore dell’università ...

Ruggiero : “Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…”

Ruggiero : Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…

Il Comitato di sindaci voluto da Clemente Mastella per lo ...

Benevento. Si sono uniti in matrimonio Thomas Rungi ed Emilia Paga. A loro tanta felicità!

Nella splendida Basilica di San Bartolomeo Apostolo in Benevento si ...

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

La Uil Avellino/Benevento rende noto che, nell’ambito dei tavoli previsti ...

Isidea : “Progetti sotto il Noce”

Isidea : Progetti sotto il Noce

"Ultimamente proliferano in città iniziative sulle streghe, parallele e non ...

Gemellaggio Ozegna (To) con Ginestra degli Schiavoni

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia ...

Pietrelcina: il 25 e 26 Aprile alla riscoperta del Sannio.Arriva il “Sannio Express” il treno della “Falanghina”

24/04/2019
By

Pietrelcina – Diverse le famiglie che pernotteranno nel paese natale di Padre Pio

 di Lino Santillo

Inizia a vedersi l’estate, il tempo dovrebbe essere più clemente in questi giorni per cui si spera tanto nella massa di turisti. Intanto, la fondazione delle ferrovie dello stato continua imperterrita a lanciare treni storici sull’intero territorio nazionale tramite il suo presidente Luigi Cantamessa.

Luigi Cantamessa

Tra le tante mete troviamo ovviamente Pietrelcina paese natale di Padre Pio. Nello stesso tempo, si cerca di abbinare al paese sannita altre mete storiche, termali, come pure quelle enogastronomiche. Nell’ultimo periodo si parla tanto di vigneti e quindi vino di qualità con una semplice ma grande parola “Vinitalia”. Intanto, il 25 e 26 aprile 2019 parte da Napoli un altro convoglio storico denominato il treno della “Falanghina”. Nello specifico il convoglio che partirà dal capoluogo partenopeo “Sannio Express”, il treno della Falanghina da Napoli a San Giuliano del Sannio. Si tratta della locomotiva diesel d’epoca e carrozze “Centoporte”. Diverse le fermate e i luoghi della campania toccati dal treno storico. Da Napoli Centrale, Aversa, Caserta, Frasso Telesino e Telese a San Giuliano del Sannio il prezzo del biglietto è di euro 18 per adulto e di euro 9 per i ragazzi. Mentre, da Benevento e località successive quali Pietrelcina, Morcone, Pontelandolfo a San Giuliano del Sannio
euro 12 adulto e 6 ragazzo.
Prevista la possibilità di effettuare la sola corsa di andata o ritorno al 50% delle tariffe indicate; tariffa ragazzo viaggiatori 4-12 anni non compiuti; gratuità bambini 0-4 anni non compiuti accompagnati da almeno un adulto pagante e senza garanzia di posto a sedere. E’ possibile acquistare i biglietti attraverso tutti i canali di vendita Trenitalia: sul sito www.trenitalia.com, presso le biglietterie e le self service in stazione, nelle agenzie di viaggio abilitate. Per la prima volta, due giorni di grande attrazione culturale, storica e religiosa. Un particolare programma turistico fortemente voluto dagli organizzatori. Due giorni, con pernottamento, alla scoperta del Sannio: nello specifico a S. Agata de’ Goti (fermata Frasso/Dugenta) con servizio navetta gratuito alla scoperta del “Borgo più bello della Campania”. Dugenta visita all’Oasi WWF, concerti ed eventi. Telese Terme (fermate varie per i borghi del Sannio Falanghina): tour delle cantine della Falanghina, visite culturali. Benevento: visite culturali alla città Unesco, tour dei musei (Museo delle Streghe, Museo Egizio, Museo del Sannio), itinerari della Benevento Longobarda, eventi culturali. Pietrelcina: visite culturali al paese di Padre Pio, tour dei luoghi natali. Fragneto Monforte e Pontelandolfo: fine settimana in agriturismo. Campolattaro visite all’Oasi WWF. Info eventi, pernottamento e tour: sannioautentico@cnabenevento.com • Whatsapp 347.4839812  Di particolare rilevanza la meta a Pietrelcina, paese natale di Padre Pio. Diverse le famiglia che già hanno prenotato nella cittadina sannita per trascorrere due giornate nella quiete e nella serenità del paese religioso alla scoperta dell’intimità e della serenità durante questo ponte di aprile. Senza dubbio, un grande evento quello del treno storico, per cui va dato merito al dinamico direttore della fondazione ferrovie dello stato Luigi Cantamessa a più riprese presente a Pietrelcina nel corso delle varie tappe e inaugurazione della stazione ferroviaria e del treno storico.

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio