lunedì 15 Agosto 2022 “Domus Occulta. Un’avvocatessa in bilico tra tacchi e punte”. Il libro sarà presentato il 26 Aprile. | infosannionews.it lunedì 15 Agosto 2022

Smooth Slider

Incidente sul raccordo per San Giorgio del Sannio: 20enne impatta contro il guard-rail

Non sono ancora chiare le cause che questa mattina hanno ...

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

“Domus Occulta. Un’avvocatessa in bilico tra tacchi e punte”. Il libro sarà presentato il 26 Aprile.

18/04/2019
By

“Domus Occulta. Un’avvocatessa in bilico tra tacchi e punte”. E’ il libro di Elena Ruggiero che sarà presentato il prossimo 26 aprile a Limatola presso la Sala Consiliare del Comune alle ore 18.30.
Saluterà e modererà Pina D’Angelo – Vice Sindaco Comune di Limatola. Intervengono Lara Iacolari – Consigliere Comunale, Assunta Mele – Ass. Pari Opportunità Comune di Limatola, Rosanna Giordano – Scrittrice. La scrittrice sarà introdotta Katia Martini avvocato. Le conclusioni saranno Vittoria Principe – coordinatrice #AvantiDonne.
Elena Ruggiero è un’avvocatessa e scrittrice, ha pubblicato con Guida la sua prima opera. É tratta da un’esperienza diretta, una cliente, inaspettata e sconosciuta, una ballerina, che subisce abuso sessuale ma non ricorda nulla. L’Avvocatessa con la cliente viaggerà nel cuore della loro città tra i suoi cunicoli, il Palazzo Donn’Anna e il centro storico, in una Napoli insolita, inafferrabile, esoterica, ma soprattutto viaggeranno nel loro inconscio, ecco perché “Domus Occulta”, alla ricerca dell’essenza della femminilità, e quindi alla ricerca della consapevolezza. Il libro é piccolo ma contiene un’infinità di spunti, la violenza sulle donne, la femminilità, la Napoli con i suoi misteri e le sue profondità, l’ironia, il teatro, un’energia erotica poiche’ lo stile é ricco di go and stop, ma soprattutto vi é il mare anch’esso una “Domus Occulta “.

Tags: