martedì 23 aprile 2019 Bucchi : ” Non mi sono piaciute le decisioni arbitrali, determinanti” | infosannionews.it martedì 23 aprile 2019
In evidenza
Benevento corsaro a Verona. Strapazzati gli scaligeri con tre gol. Verona 0 Benevento 3

Benevento corsaro a Verona. Strapazzati gli scaligeri con tre gol. Verona 0 Benevento 3

Mattatore del match Massimo Coda che segna una tripletta e ...

Picucci : ” Prima di attivare le telecamere della ZTL un incontro con residenti e commercianti

Picucci : Prima di attivare le telecamere della ZTL un incontro con residenti e commercianti

I lavori di installazione sono ultimati ma le telecamere ancora ...

Benevento. Ruba una borsa in pieno centro storico: arrestato dalla Polizia

Benevento. Ruba una borsa in pieno centro storico: arrestato dalla Polizia

Aveva sottratto un borsa ad una ragazza, il giovane arrestato ...

Riqualificazione della Strada “Cammino della Pace”. A Pietrelcina approvato il finanziamento di 1.245.575,04 Euro.

Pietrelcina - Riqualificazione della strada Fontana dei Fieri che collega ...

Cure termali: al via tale servizio per 50 anziani di Pago Veiano.

La sede prescelta è il Centro Relax Aquaria Thermae di ...

Bucchi : ” Non mi sono piaciute le decisioni arbitrali, determinanti”

14/04/2019
By

Negli spogliatoi umori diversi ma pareri concordi: il Benevento non meritava di perdere.

Queste le dichiarazioni di Stellone: La partita nel primo tempo si e’ equivalsa mentre nel secondo tempo ha avuto piu’ occasioni il Benevento che e’ una squadra forte e forse avrebbe meritato il pareggio. Mi tengo stretto i tre punti  perche’ e’ una vittoria importante per il futuro. Penso che il nostro calendario sia migliore delle squadre che ci precedono e con 5 vittorie sulle partite che restano siamo in serie A direttamente. La vittoria per noi e’ importantissima. Gli ex ci tenevano a far bene ed hanno fatto bene con Puscas che ha segnato e Brignoli che ha fatto parate determinanti.

E di contro quelle di Bucchi: Per me non meritavamo di perdere. Parate strepitose, traverse, rigori non dati, doppie ammonizioni non date. Non mi sono piaciute le decisioni dell’arbitro ma parlare degli errori, due e solo due, non si puo’ perche’ restare in 10 giocatori a 20 minuti dalla fine e subire  un rigore sull’1 a 1 che avrebbe rimesso le cose a posto, sarebbe stato diverso. Io rigiocherei la partita allo stesso modo perche’ occasioni del Palermo non ci sono state, a parte le due reti subite. Anche le sostituzioni che ho fatte le rifarei perche’ Armenteros e’ importante e l’ho sostituito solo quando ho visto che se ne stava scendendo. Per me il Benevento ha giocato la migliore partita del campionato solo il finale e’ sbagliato. A poche giornate alla fine con punti decisivi per la serie A gli episodi sono determinanti e io credo che in buona fede sono stati fatti degli sbagli. Tanti giocatori ammoniti hanno continuato a fare falli da dietro ed andavano espulsi ed oggi gli episodi hanno pesato sul risultato finale. E’ questa la serata che piu’ mi lascia l’amaro in bocca. ( E quando arriva la notizia che il tiro di Maggio era gol perche’ la palla aveva varcato la linea,  Bucchi sorride amaro)

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio